Dubbi e ballottaggi 29a giornata: da Banega a Joao Mario, da Chiellini a Joao Pedro, da Biglia a Thereau e Saponara

Tanti i nomi in dubbio per la 29a giornata. Ballottaggio sulla trequarti tra Joao Mario e Banega. Lapadula in gruppo, Saponara scalza Ilicic, Iago Falque torna dal primo minuto. In dubbio Biglia, turn-over per la Roma? Ecco tutti i calciatori in forse per la prossima giornata di Serie A.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

La 29a giornata si avvicina. Si inizia sabato alle ore 18.00 con il primo anticipo tra Torino – Inter, a seguire alle ore 20.45 scenderanno in campo Milan – Genoa. Domenica alle ore 12.30 si va a pranzo con Empoli – Napoli, il posticipo domenicale sarà  Roma – Sassuolo  alle ore 20.45.  Scopriamo tutti i giocatori in dubbio ed in ballottaggio, squadra per squadra.

TUTTI I CALCIATORI IN DUBBIO E BALLOTTAGGIO NELLA 29A GIORNATA DI SERIE A


Torino – In difesa rientra Zappacosta al posto di De Silvestri, nel ruolo di centrale ballottaggio Castan-Moretti. A centrocampo è serrato il ballottaggio tra Lukic-Valdifiori, mentre davanti torna dal primo minuto Iago Falque dopo la panchina di Roma contro la Lazio. A completare il tridente Belotti e Ljajic in vantaggio su Iturbe. Maxi Lopez carta da giocare a gara in corsa, ma occhio alla possibilità del 4-3-1-2: in questo caso l’escluso sarebbe Iago Falque con Maxi Lopez spalla di Belotti e Ljajic trequartista

Inter – La difesa a quattro vista contro l’Atalanta potrebbe essere confermata, unico dubbio è il ballottaggio Anasaldi-Murillo col primo favorito. A centrocampo accanto all’inamovibile Gagliardini agirà uno tra Kondogbia e Brozovic con il francese in vantaggio. In attacco sicuri del posto Icardi, Candreva e Perisic, mentre è serrato il ballottaggio tra l’eroe della scorsa giornata Banega e Joao Mario.


Milan – Emergenza in casa rossonera e formazione quasi obbligata. Squalificati Romagnoli, Jose Sosa e Bacca, infortunati Abate, Suso e Bonaventura. In difesa coppia centrale Zapata-Paletta, a sinistra ballottaggio tra vangioni e il recuperato Antonelli. A centrocampo Locatelli, Kucka, Bertolacci e Pasalic si giocano tre maglie. Tridente tutto nuovo con Deulofeu, Ocampos e Lapadula. Quest’ultimo è rientrato in gruppo dopo  aver lavorato a parte per un paio di giorni.

Genoa – A Pegli lavorano ancora a parte Orban e Ninkovic e sono in dubbio per Milano. In difesa è squalificato il capitano Burdisso, al suo posto spazio a Gentiletti con Munoz e Izzo. A centrocampo ancora out Veloso, unico sicuro del posto è Hiljemark, per il resto molti dubbi per Mandorlini con Cataldi e Ntcham in vantaggio su Cofie e Rigoni. Davanti Simeone-Pinilla.


Empoli – Mchedlidze ha ancora problemi alla schiena e non recupera, al suo posto ballottaggio Marilungo-Maccarone accanto a Pucciarelli. In dubbio Tello fermo ai box per noie muscolari. Difesa confermata anche dopo la debacle contro il Chievo. Laurini e Pasqual sulle fasce e Costa-Bellusci in mezzo.

Napoli – Sarri ha tutti a disposizione ad eccezione di Tonelli. In difesa rientrano dal primo minuto Albiol e Ghoulam. Soliti ballottaggi in mezzo al campo: due posti per quattro maglie tra Zielinski, Diawara, Rog e Jorginho con i primi due favoriti. In avanti tridente leggero con Pavoletti e Milik in panchina.


Atalanta – Gasperini perde per squalifica Kurtic, al suo posto ballottaggio Cristante-Grassi, ma attenzione alla carta D’Alessandro. In difesa potrebbe rifiatare Toloi per Zukanovic, per il resto formazione tipo con il solo Dramè fuori dai giochi.

Pescara – In difesa rientra Coda mentre si ferma Stendardo. A centrocampo al posto dello squalificato Bruno è ballottaggio Brugman-Muntari col primo favorito. Davanti in dubbio Caprari che lavora ancora in differenziato, ancora out Pepe e Gilardino mentre Bahebeck potrebbe recuperare per la panchina.


Bologna – Difesa da inventare in casa Bologna con Masina e Torosidis out per squalifica e Mbaye in infermeria per uno stiramento. Donadoni può contare solo su Krafth, unico terzino di ruolo a disposizione. Torna ad allenarsi normalmente Gastaldello, il cui rientro potrebbe essere sfruttato da Donadoni in una difesa a tre, con Maietta ed Helander. In mezzo al campo Donsah-Viviani-Pulgar e Nagy si giocano due posti. Tridente con Verdi, Destro e ballottaggio Krejci-Di Francesco.

Chievo Verona – Dainelli è rientrato in gruppo e dovrebbe tornare dal primo minuto accanto a Cesar, mentre è in dubbio Gobbi per un fastidio al polpaccio, se non recupera spazio a frey sulla destra. Da valutare anche  Gapkè che lavora in differenziato, in avanti Pellissier è in vantaggio su Meggiorini per affiancare Inglese. De Guzman ristabilito va in panchina.


Cagliari –  Lavoro differenziato per Capuano e Ceppitelli. Recuperano Murru e Joao Pedro: il fantasista brasiliano ha smaltito la contusione al piede destro, è a disposizione per la partita contro la Lazio. Conferma per Rafael in porta, a centrocampo ballottaggio Tachtsidis-Di Gennaro, davanti sicuro del posto Borriello, al suo fianco ballottaggio Sau-Farias. Nel caso giocasse Barella unica punta sarà Borriello.

Lazio – Marchetti è in recupero ma tra i pali ci sarà ancora Strakosha. In difesa da valutare De Vrij se non recupera spazio a Wallace. A sinistra Lukaku insidia un Radu non al meglio, mentre a centrocampo sono da monitorare le condizioni di Biglia che resta in dubbio. Davanti Keita B. dovrebbe finalmente partire dal primo minuto.


Crotone –  In difesa rientrano Rosi e Ceccherini, a sinistra ballottaggio Mesbah-Martella. In mezzo al campo non al meglio Barberis potrebbe giocare Capezzi. Davanti con Falcinelli e Stoian, ballottaggio Trotta-Acosty.  Panchina per Tonev.

Fiorentina – Squalificato Tomovic in difesa retrocede a destra Sanchez. In mezzo al campo Borja Valero e Vecino con Badelj in panchina. Sugli esterni Tello in vantaggio su Olivera, sulla trequarti Saponara dovrebbe avere la meglio su Ilicic per affiancare  Bernardeschi a supporto di Kalinic.


Sampdoria –  Squalificato Viviano, tra i pali ci sarà il secondo Puggioni contro la temibile Juventus. A sinistra dovrebbe spuntarla ancora Regini su Pavlovic. In mezzo al campo solito ballottaggio Linetty-Praet. Conferma per Bruno Fernandes dietro alla coppia Muriel-Quagliarella.

Juventus – Per Genova in dubbio Benatia per affaticamento muscolare. Al fianco di Bonucci dovrebbe vedersi Chiellini in vantaggio su Barzagli, sulle fasce potrebbero rivedersi Lichtsteiner e Asamoah, in leggero vantaggio su Dani Alves e Alex Sandro. In avanti non si tocca il quadrilatero: Cuadrado-Mandzukic-Dybala-Higuain.


Udinese – Out Karnezis al suo posto gioca Scuffet. Da valutare il recupero di Felipe fermo ai box e di Thereau, mentre Adnan è assente per le gare di qualificazione della sua nazionale. in avanti se il francese non dovesse recuperare è pronto Perica. In mezzo al campo ci saranno Badu, Hallfredsson e Jankto con Kums in panchina.

Palermo – Buone notizie per Lopez:  Nestorovski e Pezzella hanno lavorato regolarmente con i compagni, quest’ultimo insidia Aleesami per una maglia dall’inizio. Lavoro differenziato, invece, per Rispoli e Silva. Ancora out e fisioterapie per Andelkovic e Rajkovic. In mezzo al campo è squalificato Bruno Enrique al suo posto giocherà Jajalo. Davanti conferma per Sallai, mentre cercano spazio Diamanti e Trajkovski.


Roma –  I giallorossi inizieranno a pensare alla gara di domenica sera dopo la delicata sfida di Europa League contro il Lione. Rienterà sicuramente Manolas in difesa, mentre potrebbe esserci turn-over in tutti i reparti. Da monitorare gli acciaccati Bruno Peres e Perotti.

Sassuolo – Lavoro in differenziato per Antei, al fianco di Acerbi, Cannavaro in vantaggio su Letschert. In gruppo Defrel ma sarà ancora Matri a guidare l’attacco neroverde. Ai lati Berardi e Politano in vantaggio su Ragusa.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy