Dubbi e ballottaggi 21a giornata: da Papu Gomez a Banega, da Pjanic a Thereau

Dubbi e ballottaggi 21a giornata: da Papu Gomez a Banega, da Pjanic a Thereau

Tanti i nomi in dubbio per la 21a giornata. Da valutare i recuperi di Gomez e Thereau, mentre continuano i ballottaggi nei centrocampi di Inter e Napoli. Nella Juve si rivede Pjanic, De Sciglio verso il forfait. Ecco tutti i calciatori in forse per la prossima giornata di Serie A.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

La 21a giornata si avvicina. Si inizia sabato alle ore 18.00 con il primo anticipo tra Chievo – Fiorentina, mentre alle 20.45 scenderanno in campo nel big match Milan – Napoli. Domenica alle ore 12.30 si va a pranzo con un altra partita di cartello: Juventus – Lazio, alle ore 18.00 si affronteranno Sampdoria – Atalanta, mentre il posticipo domenicale sarà chiuso da Roma – Cagliari alle ore 20.45.

Scopriamo tutti i giocatori in dubbio ed in ballottaggio, squadra per squadra.

TUTTI I CALCIATORI IN DUBBIO E BALLOTTAGGIO NELLA 21A GIORNATA DI SERIE A


Chievo – Maran perde per squalifica Spolli e Radovanovic, al loro posto Gamberini e Hetemaj che dovrebbe recuperare. Sulla trequarti Birsa, in difesa rientra Cacciatore. Davanti ballottaggio Pellissier-Inglese.

Fiorentina – Paolo Sousa perde Kalinic per squalifica, al suo posto uno tra Babacar e Zarate. Ilicic dovrebbe tornare dal primo minuto dopo la panchina contro la Juventus. In difesa Salcedo si vede insidiato da Sanchez, autentico Jolly di Sousa e lieta sorpresa contro i bianconeri. Sulle fasce conferme per Olivera e Chiesa.


Milan – Montella deve fare a meno di Romagnoli e Locatelli squalificati, al loro posto G.Gomez e uno tra Jose Sosa e Bertolacci in cabina di regia: con il secondo spazio a Pasalic in mediana con Kucka.  Bonaventura agirà nel tridente con Bacca e Suso. Panchina per Niang e Lapadula. Situazioni terzini: difficile il recupero di De Sciglio, Calabria e Antonelli si giocano una maglia a sinistra.

Napoli – Tutti a disposizione di Sarri tranne il lungodegente Milik. In avanti solito tridente Callejon-Mertens-Insigne con Pavoletti in panchina. In mezzo al campo soliti ballottaggi Jorginho-Diawara e Zielinski-Allan con i primi favoriti. In difesa verso la conferma Tonelli autore di due gol nelle ultime due giornate. In dubbio Chiriches.


Juventus – Allegri contro la Lazio perde per squalifica Alex Sandro e Sturaro. Al loro posto giocano Lichsteiner e uno tra Rincon e Asamoah. In mezzo al campo si rivede Pjanic dopo la panchina di Firenze, davanti confermata la coppia Higuain-Dybala con Mandzukic che scalpita. Chiellini non vive un buon momento di forma, crescono le quotazioni di Rugani.

Lazio – Squalificato Lulic in vista di Torino, si è fermato anche Basta, da valutare nelle prossime ore il suo recupero. La difesa a tre sembra essere la soluzione pìù probabile e ha due ipotesi: la prima è Bastos-De Vrij e Wallace, quest’ultimo in vantaggio su Hoedt, con Radu quinto di centrocampo; la seconda Bastos-De Vrij-Radu con Lukaku a centrocampo. Davanti non preoccupa Immobile uscito malconcio nel finale in Coppa Italia.


Bologna – Donadoni perde per infortunio Gastaldello e Torosidis, al loro posto Krafth e Oikonomou. Nel tridente con Destro e Krejci dovrebbe trovare spazio Di Francesco in vantaggio su Rizzo. Conferme in mezzo al campo per Nagy e Viviani. Verdi spera nella convocazione.

Torino – Mihajlovic deve fare a meno del suo uomo guida Belotti che è stato fermato dal giudice sportivo. Al suo posto è aperto il ballottaggio tra Maxi Lopez e Boyè, più defilato Iturbe. In difesa è ancora out Castan, conferma per Moretti con l’ex Rossettini. Sulle fasce Zappacosta e Barreca. A centrocampo potrebbe trovare spazio dal primo minuto Baselli in vantaggio su Obi.


Empoli – Martusciello in mezzo al campo deve fare a meno dello squalificato Dioussè. Al suo posto Buchel è in netto vantaggio su Jose Mauri sempre più ai margini. Finalmente si rivede la difesa titolare: Laurini-Bellusci-Costa-Pasqual sono tutti a disposizione. Davanti Mchedlidze e Marilungo sono in vantaggio su Maccarone e Pucciarelli.

Udinese – Del Neri in vista di Empoli deve valutare le condizioni di Thereau che si allena sempre a parte per fastidi al ginocchio. In difesa conferma per Faraoni al posto dell’infortunato Widmer. In mezzo al campo verso la conferma Jankto e Kums con Hallfredsson in panchina. Nel tridente De Paul in vantaggio su Matos. Panchina per Perica.


Genoa – Simeone influenzato non ha giocato in coppa Italia contro la Lazio, ma domenica sarà regolarmente al suo posto in attacco con Rigoni e uno tra Ocampos e Ninkovic. Sugli esterni solito ballottaggio Lazovic-Edenilson, mentre a centrocampo è ancora out Veloso: spazio a Cofie al fianco del neo acquisto Cataldi.

Crotone – Nicola a Genova deve fare a meno dello squalificato Palladino, al suo posto Stoian visto che Tonev è ancora infortunato. In mezzo al campo due maglie per tre posti: Crisetig e Capezzi sono in vantaggio su Barberis. In mezzo alla difesa ancora panchina per Claiton, giocano Ceccherini e Ferrari.


Palermo –   Corini nel 3-5-1-1 ritrova Cionek in difesa. Sulla corsia mancina dovrebbe rivedersi Aleesami in vantaggio su Pezzella e Morganella. Gazzi-Jajalo e B.Henrique infoltiscono il centrocampo. Quaison dietro a Nestrorovsky. Panchina per Diamanti.

Inter – Dubbi a centrocampo per Pioli col rientro del Croato Brozovic. Al suo fianco Gagliardini è in vantaggio su Kondogbia. Nel 4-2-3-1 si giocano una maglia Joao Mario e Banega per affiancare Perisic e Candreva dietro ad Icardi. Torna a disposizione Medel , ma la coppia centrale sarà ancora formata da Murillo-Miranda.


Pescara – Oddo nel 3-5-2 dovrebbe recuperare Fornasier in difesa in vantaggio su Gyomber. Sulle fasce Crescenzi e il rientrante Biraghi dopo il turno di squalifica. In mezzo al campo Verre e  Bruno in vantaggio su Benali e Cristante. Davanti la coppia Caprari-Gilardino.

Sassuolo – Dopo l’eliminazione beffa in Coppa Italia contro il Cesena, Di Francesco punta subito a rifarsi in campionato. In difesa due posti per tre maglie: Letschert-Antei sono in vantaggio su Cannavaro. Sulle fasce Lirola e Peluso. In mezzo al campo Missiroli è da valutare, Politano corre verso una maglia dal primo minuto. Davanti nel tridente Ragusa è in vantaggio su Ricci, mentre rientra Defrel dal primo minuto dopo la panchina per acciacchi  di domenica scorsa.


Atalanta – Problemi per Gasperini: Dramè-Konko e soprattutto Papu Gomez lavorano a parte a Zingonia. Su quest’ultimo sono puntati gli occhi. Il centrocampista della dea ha subito una forte contusione al ginocchio, se non recupera spazio a D’Alessandro al fianco di Petagna. In mezzo alla difesa si dovrebbe rivedere Toloi con Caldara.

Sampdoria – Viviano continua a rimandare il suo rientro, Puggioni però sta vivendo una seconda giovinezza. Sulla trequarti problemi fisici per Alvarez, salgono le quotazioni di Bruno Fernandes dal primo minuto. Barreto è out, conferma per Praet al fianco di Torreira. Davanti Quagliarella è in vantaggio su Schick per affiancare Muriel.


Roma – Stasera la Roma è impegnata negli ottavi di Coppa Italia. Per domenica nel posticipo è squalificato Juan Jesus. Spalletti però ritrova Rudiger e De Rossi. Recuperato Perotti, scivola in panchina El Shaarawy. L’argentino con Nainggolan a supporto di Dzeko.

Cagliari – Difficile il recupero di Di Gennaro che si è fermato nel riscaldamento prima della partita col Genoa domenica scorsa. In difesa squalificato Capuano, al suo posto il favorito è Murru. A centrocampo conferma per il giovane Barella, out ancora Padoin. Davanti sulla trequarti Joao Pedro dietro alla coppia Farias e uno tra Borriello e Sau.


 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy