Dubbi e ballottaggi 20a giornata: da Iago Falque a Joao Mario, da Borja Valero a Defrel

Dubbi e ballottaggi 20a giornata: da Iago Falque a Joao Mario, da Borja Valero a Defrel

Tanti i nomi in dubbio per la 20a giornata. Da valutare il recupero di Iago Falque, mentre aumentano i ballottaggi nel centrocampo dell’Inter. Ecco tutti i calciatori in forse per la prossima giornata di Serie A.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

La 20a giornata si avvicina. Si inizia sabato alle ore 18.00 con il primo anticipo tra Crotone – Bologna, mentre alle 20.45 scenderanno in campo Inter e Chievo Verona. Domenica alle ore 12.30 si va a pranzo con Cagliari – Genoa, mentre il posticipo domenicale sarà uno dei grandi classici del campionato italiano: Fiorentina – Juventus. La giornata si concluderà stavolta di lunedì, col posticipo Torino – Milan delle ore 20.45.

Scopriamo tutti i giocatori in dubbio ed in ballottaggio, squadra per squadra.

TUTTI I CALCIATORI IN DUBBIO E BALLOTTAGGIO NELLA 20A GIORNATA DI SERIE A


Crotone – Tutto il gruppo a disposizione di Nicola, tranne Mesbah in Coppa d’Africa. In porta rientra Cordaz dalla squalifica, recuperati Tonev, Palladino e Rosi. Unico dubbio a centrocampo, dove persiste il ballottaggio tra Capezzi e Crisetig. Falcinelli guida l’attacco.

Bologna – Tegola Taider che si fa male in coppa d’Africa, rimangono ancora out Sadiq e Verdi (anche se per quest’ultimo si avvicina la data del rientro). Spazio per Di Francesco nel tridente, anche se Rizzo rimane un’opzione. Solito dubbio sulla fascia destra tra Krafth e Torosidis.


Inter – Recuperato Medel, da valutare il suo impiego, per il momento dovrebbe giocare ancora Kondogbia. Uno tra Banega e Joao Mario partirà probabilmente dalla panchina. Brozovic squalificato. 

Chievo Verona – Maran spera di recuperare qualcuno tra Rigoni, Hetemaj e Cacciatore, tutti in forte dubbio. Izco potrebbe trovare spazio a centrocampo, in attacco sgomitano Pellissier e Inglese per una maglia da titolare, col capitano in vantaggio.


Cagliari – Rastelli deve fare a meno di Bruno Alves squalificato, al suo posto Salamon. Joao Pedro è recuperato, mentre Padoin si è nuovamente infortunato ed è da valutare. Davanti ancora spazio a Sau, visto che Borriello non è al 100%. 

Genoa – Juric perde Perin per il resto della stagione, chiavi della porta affidate a Lamanna. Ancora out Veloso. I nuovi acquisti Taarabt e Pinilla partiranno dalla panchina. Sulla destra potrebbe rifiatare Lazovic, ai danni di Edenilson.


Lazio – Keita in Coppa d’Africa, Simone Inzaghi ritrova dalla squalifica Lulic e Felipe Anderson che vanno a formare il tridente con Immobile. In difesa solito dubbio Wallace-Hoedt, con quest’ultimo che non ha demeritato contro il Crotone. Affaticato Radu, da valutare nei prossimi giorni.

Atalanta – Recuperato Caldara torna titolare al centro della difesa. Con Kessiè in Coppa d’Africa e Gagliardini all’Inter, a centrocampo spazio per Freuler e Grassi. Dubbio sull’out sinistro tra Spinazzola e Dramè, col primo uscito malconcio dalla sfida allo Juventus Stadium.  Sta bene anche il Papu Gomez, entrato nel finale di  Coppa Italia contro la Juventus.


Napoli – Sorridono i tifosi del Napoli: Milik può tornare a lavorare in gruppo, il suo rientro tra i convocati è vicino. In difesa Koulibaly e Ghoulam in Coppa d’Africa: a sinistra se recupera, ci sarà Strinic, in mezzo Chiriches è in vantaggio su Tonelli, eroe dell’ultima giornata. In mezzo al campo i soliti ballottaggi con Diawara e Zielinski in vantaggio su Jorginho e Allan. Davanti punta centrale ancora Mertens, Pavoletti parte dalla panchina.

Pescara – Out il neo acquisto Bovo e Zampano: per entrambi problemi alla caviglia. E’ emergenza in difesa con gli  ultimi infortuni di oggi in amichevole di Vitturini e Campagnaro, da valutare un loro recupero per Napoli. Squalifcato Biraghi. Davanti il neo arrivato Gilardino è pronto a partire dal primo minuto accanto a Caprari, panchina per Verre.


Sampdoria – Squalificato Silvestre, Giampaolo sposta Regini in mezzo per far spazio ad uno tra Pavlovic e Dodò a sinistra. A centrocampo ballottaggio Linetty-Praet col primo favorito, mentre sulla trequarti Bruno Fernandes dovrebbe avere la meglio di Alvarez. In avanti cerca spazio Schick, rischia Quagliarella. Da valutare Viviano, ancora Puggioni tra i pali.

Empoli – Ancora in dubbio Costa, se non recupera spazio a Cosic. Davanti i maggiori dubbi: Mchedlidze è stato riaggregato in gruppo e dovrebbe partire dal primo minuto, al suo fianco ballottaggio Pucciarelli-Marilungo. Panchina per Maccarone che ha siglato il gol vittoria su rigore contro il Palermo la scorsa giornata.


Sassuolo –  Di Francesco inizia a vedersi svuotare l’infermeria. In difesa rientrato in gruppo Cannavaro che va in ballottaggio con Letschert in mezzo alla difesa. Sempre in difesa da valutare le condizioni di Gazzola e Antei. In mezzo al campo rientra Mazzitelli, mentre Pellegrini è ancora squalificato, al suo posto Sensi, visto che anche Aquilani non è al meglio. In attacco preoccupano le condizioni di Defrel e Ricci, da valutare un loro impiego per domenica pomeriggio. Matri scalda i motori, mentre Berardi oramai recuperato entrerà a gara in corsa.

Palermo – Corini perde Sallai che si aggiunge agli infortunati Andelkovic e Rajkovic. In difesa squalificato Cionek, al suo posto Vitiello. Torna tra i titolari Aleesami, mentre Diamanti va ancora in panchina, conferma per Bruno Enrique.


Udinese – Tutti a disposizione per Del Neri, tranne Wague e Badu impegnati in Coppa D’Africa. In difesa Widmer è ancora in dubbio: non basta la maschera, oggi consulto specialistico per valutare i pericoli. In mezzo al campo due posti per tre maglie tra Jankto, Kums e Hallfredsson, con i primi due favoriti. Nel tridente solito ballottaggio De Paul-Matos.

Roma – Ad Udine tocca ad El Shaarawy: Perotti è ai box per un problema al polpaccio e Salah è in Coppa d’Africa. In difesa rientra a pieno regime Manolas che affiancherà Fazio, mentre è squalificato Rudiger che potrebbe essere sostituito da Juan Jesus. In mezzo al campo squalificato De Rossi: spazio ad uno tra Paredes e Gerson.


Fiorentina – Da valutare Borja Valero per un problema alla caviglia ma c’è ottimismo. In difesa recuperato Astori con Rodriguez e Tomovic. Sugli esterni, Chiesa e Milic sono in vantaggio su Tello e Olivera. Davanti Bernardeschi e Ilicic dietro a Kalinic.

Juventus –Allegri recupera Bonucci per la delicata trasferta di Firenze. Starà poi al mister decidere se farlo partire dal primo minuto o dare spazio a Rugani. Parzialmente in gruppo Alex Sandro, punta almeno alla convocazione. In mezzo al campo ballottaggio Sturaro-Rincon, mentre davanti ci saranno Dybala-Higuain. Panchina per Mandzukic.


Torino – Impegnato questa sera in Coppa Italia: da valutare le condizioni di Castan e Iago Falque non partiti per Milano. In difesa è recuperato Moretti, davanti nel tridente scalpita Iturbe. Solito centrocampo con Benassi-Valdifiori-Baselli.

Milan – In dubbio Antonelli alla prese con un affaticamento muscolare. Dovrebbe recuperare Romagnoli dall’influenza ed affiancare Paletta. Recuperato anche Abate a destra dopo la brutta botta al ginocchio contro il Cagliari. Niang squalificato in Coppa Italia dovrebbe essere confermato nel tridente con Bacca e lo stakanovista Suso. Panchina per Lapadula, pronto a partita in corsa. In cabina di regia Locatelli in vantaggio su Bertolacci, mezzala destra si giocano una maglia Kucka e Pasalic.


Vedi anche:

Consigli Fantacalcio 20a Giornata, i migliori Portieri

Consigli Fantacalcio 20a Giornata, i migliori Difensori

Consigli Fantacalcio 20a Giornata, i migliori Centrocampisti

Consigli Fantacalcio 20a Giornata, i migliori Trequartisti

Consigli Fantacalcio 20a Giornata, i migliori Attaccanti

Consigli Fantacalcio 20a Giornata, i migliori Low Cost

Seguite i nostri consigli sulla Pagina Facebook (QUI)!

Unitevi al nostro canale Telegram, per ricevere gratis via sms le ultime news (QUI)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy