Di Francesco: con il Sassuolo Schick dall’inizio, gli altri 10 li vedrete domani

Di Francesco: con il Sassuolo Schick dall’inizio, gli altri 10 li vedrete domani

Nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Roma Sassuolo il tecnico giallorosso anticipa la titolarità dell’attaccante ceco. Defrel non convocato.

di Kenny Padulano, @KTeamLegend

Dopo l’errore nell’uno contro uno al 92′ di Juventus-Roma Schick torna subito titolare.

Questa la notizia più importante per il fantacalcio annunciata dal tecnico giallorosso Eusebio Di Francesco nel corso della conferenza stampa alla vigilia di una gara molto speciale per lui, uno dei grandi ex di questo match. Ecco alcuni passaggi significativi:

Non voglio dare vantaggi agli avversari, dico solo che di sicuro Schick sarà titolare, gli altri 10 li scoprirete domani. L’errore contro la Juve pesa enormemente, ma lui deve avere la forza di superarlo, ed in questo momento è il giocatore a cui sono più vicino. Ecco perché vi dico che sarà titolare. E’ un giocatore forte con qualità molto importanti, i gol li sbagliano anche i grandi campioni. Lui ancora non è un grande campione, deve diventarlo. L’aspetto più importante su cui abbiamo lavorato e deve lavorare è quello psicologico. Non deve passare il messaggio che abbiamo perso a Torino per l’errore di Schick, sarebbe assurdo.

Interessante anche la disanima tecnica sui due moduli che intende utilizzare in questa Roma.

A Torino nel finale ho giocato col 4-2-4 e non con il 4-2-3-1. Questo perché vedo che abbiamo difficoltà non tanto a riempire l’area e creare occasioni, ma quanto a concretizzare. Ma questa squadra ha trovato un equilibrio tale che non dobbiamo buttare via per 2 partite perse. Detto questo io posso utilizzare il 4-3-3 o il 4-2-4. Posso optare sempre per questi due moduli, non vi dirò domani con quale modulo partiamo.

Il tecnico viene anche sollecitato sulla scarsa vena realizzativa di Nainggolan per il quale Di Francesco aveva dichiarato ad inizio anno di aspettarsi anche 18 gol nel ruolo di mezzala.

18 gol ormai non siamo in tempo, magari qualcuno in meno.  Però credo che tra pali e parate degli avversari sia stato anche un po’ sfortunato. Lo scorso anno quando tirava la metteva sempre sotto l’incrocio, ci sono anche annate particolari. Anche Eusebio Di Francesco ha fatto 8 gol in un anno, ma non ero certo un fenomeno. Io credo che Nainggolan anche da mezzala potrebbe fare qualche gol in più, magari arriveranno.

Non ci sono altre indicazioni di formazione dunque, l’ultima notizia è quella della non convocazione per Defrel ancora.

Defrel sta ancora cercando di smaltire qualche piccolo problema, ha ripreso una botta sullo stesso punto infortunato a Genova, non sarà convocato per la gara di domani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy