Da cedibile a punto fermo, sorpresa Suso: può rinnovare col Milan, Roma lontana

Da cedibile a punto fermo, sorpresa Suso: può rinnovare col Milan, Roma lontana

di Giuseppe Pignataro, @giuse_pignataro

​Da elemento sacrificabile in nome del bilancio a possibile punto fermo, perno della squadra: parabola insolita quella di ​Suso, certificata però dagli attestati di stima da parte di Giampaolo e dalle buone prove estive con la maglia del ​Milan.

Il nuovo tecnico rossonero ha scelto di puntare sullo spagnolo, accentrandolo e avvicinandolo alla porta: Suso si è calato al meglio nelle vesti di trequartista, nonostante qualche possibile perplessità iniziale, e le chance di vederlo partire sembrano in calo. ​RomaLione Monaco sono sul giocatore, secondo calciomercato.com però starebbe prendendo piede addirittura l’ipotesi di un rinnovo.

Fonseca avrebbe visto Suso come l’esterno offensivo ideale per il suo 4-2-3-1 ma la situazione, adesso, è cambiata e la Roma è dunque lontana. L’apprezzamento espresso da Giampaolo potrebbe dare la giusta spinta per un nuovo accordo, Lucci è pronto a chiedere 4,5 milioni a stagione fino al 2024 e non si esclude che venga eliminata la clausola da 40 milioni di euro spesso citata nelle ultime settimane.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy