Coronavirus, quarantena anche per l’Hellas Verona

Coronavirus, quarantena anche per l’Hellas Verona

Si tratta del quarto club di Serie A in isolamento a causa del Coronavirus.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Come già accaduto per l’Inter, finita in quarantena obbligatoria per essere stata l’ultima avversaria della Juventus e di Daniele Rugani, anche l’Hellas Verona ha già iniziato a seguire il protocollo necessario per tutti coloro che sono venuti a contatto con un contagiato. Non più tardi di domenica infatti, la squadra di Ivan Juric è scesa in campo contro la Sampdoria, tra le cui fila era titolare Manolo Gabbiadini, risultato oggi positivo al Coronavirus.

A tal proposito, sul sito ufficiale della società è stato divulgato il seguente comunicato: “Hellas Verona FC rende noto che, a seguito del comunicato di U.C. Sampdoria riguardo alla positività del calciatore Manolo Gabbiadini al COVID-19, viene sospesa ogni attività agonistica programmata sino a nuova comunicazione. Il club gialloblù si sta attivando per predisporre tutte le procedure necessarie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy