Udinese, Tudor: “Ekong e Okaka sono della partita, Samir torna titolare”

Udinese, Tudor: “Ekong e Okaka sono della partita, Samir torna titolare”

Il mister dell’Udinese Igor Tudor è intervenuto in conferenza stampa pre Udinese-Brescia

di Carlo Cecino, @CarloCecino

A San Siro sabato scorso, nonostante l’espulsione di De Paul e quasi un’ora di gioco in inferiorità numerica, l’Udinese di Igor Tudor ha riscontrato buoni giudizi nel match contro l’Inter perso solamente 1-0. Ma domani, nell’anticipo casalingo delle 15:00, il tecnico bianconero e i suoi ragazzi devono assolutamente portare a casa la vittoria nello scontro diretto contro il Brescia. Ed oggi, giorno della vigilia del match, l’allenatore croato ha parlato in conferenza stampa.

LE PAROLE DI TUDOR

Su Troost-Ekong e Okaka: “Sono della partita, dovrò valutare bene il loro utilizzo anche in vista del turno infrasettimanale; comunque l’importante è che loro ci sono“.

Su De Paul e la squalifica: “Aspettiamo che magari gli può essere tolta una giornata di squalifica; tre giornate mi sembrano esagerate. Il ragazzo è dispiaciuto e arrabbiato con se stesso. Ha fatto uno sbaglio grande ma è un ragazzo intelligente e tornerà più motivato di prima“.

Sulla mancanza di De Paul e un nuovo assetto tattico:Ci sarà opportunità per qualcun’altro. In passato abbiamo fatto ottime partite senza Rodrigo e succederà anche domani“.

Sulle tre partite in sette giorni:Ci sarà spazio per tutti. La squadra comunque sta bene e quello che conta è che noi faremo una buona partita. Partita che può essere decisa da dettagli. Come presenza in campo, corsa senza palla e voglia di lottare, penso che noi ci siamo. Siamo una squadra di qualità“.

Sul Brescia: “Sono andato a vedere dal vivo Brescia-Cagliari. Sono una squadra ben organizzata, sarà una partita difficile anche se siamo in casa. Dopo di che sono concentrato sulla mia formazione. Dobbiamo andare più forte. Loro motivati? Noi di più“.

Su Samir: “Dovrebbe tornare titolare“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy