Udinese, Gotti: “Sema out, Pussetto viene in panchina. Barak non è ancora al 100%”

Il tecnico bianconero ha presentato il match contro la Sampdoria.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Dopo la vittoria sul Genoa, e il pareggio a reti bianche contro la Spal, i friulani sono attesi dalla trasferta di Marassi, nel match salvezza contro la Sampdoria di Ranieri.

LE PAROLE DI GOTTI

Sulla Sampdoria: “Non conosco i motivi che hanno portato a questa classifica per una squadra con questo organico, ma vengono da 3 risultati consecutivi e hanno trovato una solidità”.

Su Teodorczyk: “La lunga inattività è alle spalle ed ora si sta allenando con continuità. Può tornare utile in diversi momenti e proveremo a sfruttare quello che ci può dare”.

Su Barak: “E’ uno stacanovista del lavoro, un professionista esemplare. E in un percorso di miglioramento, avanza a piccoli passi, ma non è ancora il vero Barak”

Sull’attacco: “Stiamo giocando a due punte per cercare di dare un equilibrio di squadra, cercando di mettere in condizione De Paul, di fare il De Paul”.

Sugli infortunati: “Sema non ci sarà, Pussetto si è allenato ieri dopo 15 giorni. Viene in panchina nell’ottica di poter dare il suo contributo, gli altri sono tutti arruolabili”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy