Sassuolo, De Zerbi: “K.O. Ferrari e Chiriches, out Bourabia e Mazzitelli”. E su Djuricic…

Sassuolo, De Zerbi: “K.O. Ferrari e Chiriches, out Bourabia e Mazzitelli”. E su Djuricic…

Il mister neroverde ha parlato in conferenza stampa prima di Sassuolo-Inter.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Ancora scosso dalla morte del patron Squinzi di circa tre settimane fa, il Sassuolo domani torna a giocare nel lunch match dell’8a giornata di Serie A contro l’Inter. Alla vigilia della sfida il mister dei neroverdi De Zerbi è intervenuto in conferenza stampa.

LE PAROLE DI DE ZERBI

Sugli indisponibili: “Tra gli indisponibili ci sono Pegolo, che si è fatto male dopo l’Atalanta, e Ferrari che già a Brescia era in dubbio. Non ci saranno nemmeno ChirichesMazzitelliBourabia. La squadra però è forte al di là delle mancanze, abbiamo una rosa ampia. Anche le altre squadre hanno assenze. Dispiace perché preferisco fare scelte a organico completo. A volte devo farle per necessità. Chiriches starà fermo tanto, così come Ferrari, e si vanno ad aggiungere a Rogerio che è già fermo da tanto”.

Su Djuricic: “Sarebbe stato a disposizione per la prima volta a Brescia perché aveva un problema al collaterale. Dal secondo giorno di ritiro in poi non l’ho mai visto. Ora sta bene e sto valutando se farlo giocare domani dall’inizio o in corso. Per domani sarà convocato Piccinini, un ragazzino del 2002, un difensore centrale”.

Sulla gara contro l’Inter: “Sappiamo la loro forza, sappiamo chi andiamo ad affrontare. Ma sappiamo bene anche chi siamo noi. Abbiamo cambiato tanto quest’anno, ma la squadra è forte e può recitare un ruolo importante in campionato“.

Sull’inizio del Sassuolo: “Abbiamo alternato troppo il rendimento delle nostre prestazioni. Alcune prove favolose ad altre in cui non c’era da salvare niente. Dobbiamo lavorare su tutto e io parto sempre dall’aspetto mentale. La motivazione fa tanto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy