Sassuolo, De Zerbi: “Consigli out, può giocare Pegolo. Rogerio e Ferrari sono pronti”

Il tecnico neroverde ha presentato il match contro il Milan

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Dopo aver incassato due pareggi, in rimonta, contro Juventus e Cagliari, gli uomini di De Zerbi affrontano il Milan di Pioli. Il tecnico neroverde dovrà rinunciare ancora a Consigli e Defrel, ma potrebbe ritrovare Pegolo tra i pali, con la conferma in attacco del tridente Berardi-Caputo-Boga.

LE PAROLE DI DE ZERBI

Su Locatelli: “Secondo me come play qualcosa gli manca e anche come mezzala, dove sta giocando adesso è il suo posto, ma Locatelli completo può giocare dappertutto. Se è questo, per noi è titolare fisso.”

Sulla formazione: “Non penso a grandi cambi, se non alla gestione di qualcuno che ha tirato il carro fino ad oggi e ha qualche cerotto, ma non perché la partita di Brescia sia più importante di quella di domani. Ho visto bene Rogerio e Ferrari in settimana, dietro i centrali sono tutti allo stesso livello e possono giocare tutti”.

Sul portiere: “Consigli è ancora out, vediamo di recuperarlo per Brescia. Se Pegolo sta come in questi giorni, gioca lui. Non ha giocato col Cagliari perché nessuno mi ha detto fosse pronto. Turati ha macchiato la prestazione con due scelte, ma ha fatto una prestazione che confermo essere buona, poi ci sono però delle gerarchie”

Su Berardi: “Rigore sbagliato? Io ne ho sbagliati più di lui, mi preoccuperei se mi chiedesse di non batterlo. Che poi non è che l’abbia sbagliato, ha preso la traversa, poi non ha fatto gol, ma solo chi non li tira non li sbaglia, per me è come se non fosse successo niente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy