Roma, Fonseca: “A centrocampo giocano Veretout e Cristante”

Roma, Fonseca: “A centrocampo giocano Veretout e Cristante”

Il tecnico giallorosso è intervenuto alla vigilia della trasferta a Bologna.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

La Roma, galvanizzata dall’ottima prestazione in Europa League, si appresta a riprendere il proprio cammino in Campionato. Ad attenderla c’è l’agguerrito Bologna, che al momento staziona al secondo posto in classifica e dà l’impressione di non volerlo mollare tanto facilmente. Per questo, il tecnico giallorosso Paulo Fonseca considera il match di domani un importante testa per i suoi ragazzi, su alcuni dei quali si è soffermato in conferenza stampa.

LE PAROLE DI FONSECA

Sulle condizioni generali e sul turnover: “La squadra sta bene fisicamente, è motivata. Abbiamo avuto inoltre il vantaggio di poter cambiare dei giocatori nell’impegno di Coppa e quindi per questa partita giocheranno alcuni giocatori che non sono stati utilizzati”.

Sulla partita: “E’ un test eccellente per misurare quali sono le nostre capacità. Affrontiamo una squadra forte, il Bologna, una squadra che è in testa alla classifica, è imbattuta, ha ottenuto due vittorie e un pareggio. E’ una squadra molto motivata, con calciatori molto buoni e inoltre è un gruppo che riflette la mentalità del proprio mister. C’è una certezza: sarà una sfida molto complessa, ma noi siamo sempre pronti a questo tipo di partite”.

Sul centrocampo: “La partita di Europa League aveva caratteristiche diverse rispetto al campionato e per questo ho scelto un giocatore più fisico come Diawara. In Serie A preferisco due mediani e domani giocheranno Cristante e Veretout. L’utilizzo di questi giocatori dipende dal momento di gioco, dalla fase offensiva o difensiva e anche dal sistema di gioco avversario. Dipende anche dalle nostre intenzioni”.

Su Mkhitaryan: “E’ un giocatore che sta bene, è arrivato con eccellenti condizioni fisiche anche perché aveva giocato con l’Arsenal. Con il Sassuolo è stata la sua prima partita e aveva avuto poche occasioni per allenarsi con noi. Ha ampi margini di crescita”.

Su Fazio e Kolarov: “Smalling dopo l’Europa League ha ripreso ad allenarsi con noi, ma a causa dello stop ho optato per un lavoro specifico che lo faccia essere al 100% e disponibile per il prossimo match. Kolarov ha sempre giocato, ma non possiamo risparmiare i giocatori. Vedremo se domani sarà a disposizione”.

Su Spinazzola: “Al momento l’ho utilizzato a destra, ma è anche una alternativa a sinistra. Abbiamo dovuto fare i conti inoltre con l’assenza di Zappacosta”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy