Roma, Fonseca: “Spinazzola, Pellegrini e Mkhitaryan stanno bene”

Roma, Fonseca: “Spinazzola, Pellegrini e Mkhitaryan stanno bene”

Il tecnico giallorosso incontra i giornalisti alla vigilia della trasferta a Lecce.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

Scrollarsi subito di dosso le scorie lasciate dal brutto ko interno contro l’Atalanta è l’obiettivo primario della Roma. Per questo gli uomini di Paulo Fonseca sono approdati in terra leccese con il chiaro intento di far ritorno nella Capitale con punti utili alla classifica.

LE DICHIARAZIONI DI FONSECA

Sulla formazione: “Farò forse qualche cambio per il Lecce. E’ un periodo in cui ci sono molte gare ravvicinate. Alcuni giocatori sono stanchi, quindi farò le mie scelte tenendo conto di questo aspetto. La difesa a 3? Probabilmente cambierò qualcosa in tutte le zone del campo, dalla difesa all’attacco. Contro l’Atalanta la sconfitta non è stata causa del cambio di modulo, delle volte gli diamo troppa importanza. I ragazzi non sono riusciti ad esprimersi come invece sono abituati a fare. Abbiamo giocato a tre anche in relazione all’avversario. I gol presi non sono legati a come abbiamo giocato dietro. In futuro non escludo, qualora converrà, la possibilità di giocare di nuovo con una difesa a tre”.

Sul bilancio tra goal fatti e goal subiti: “Per me la questione fisica non esiste. Solo una settimana fa si diceva che eravamo al top. Ora abbiamo perso e si batte su questo punto. Quello dei gol subiti è un problema, e ci stiamo lavorando. Due gol presi a partita sono troppi, anche se questa è una squadra che segna tanto. Sarà necessario trovare un equilibrio, ma ovviamente non dipende solo dalla linea difensiva”.

Su Zaniolo: “Vedremo domani se giocherà oppure no. Ci ho parlato, ma ho parlato con tutti, come faccio sempre”.

 Su Smalling:“Anche in questo caso vedremo domani se giocherà. Ha giocato la prima partita dopo tanto ed è vero, ma è altrettanto vero che Fazio ha giocato sempre. Vedremo”.

Tra Spinazzola e Pellegrini: “Sono entrambi a disposizione, sono convocati. Sono in ottime condizioni”.

Su Mkhitaryan: “Sta bene. Non ha giocato contro l’Atalanta per scelta, per il tipo di partita che immaginavo. Le condizioni non lo favorivano. Ma sta bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy