Lazio, Inzaghi: “Immobile e Leiva acciaccati. Berisha avrà un’occasione”

Lazio, Inzaghi: “Immobile e Leiva acciaccati. Berisha avrà un’occasione”

Simone Inzaghi presenta in conferenza stampa il match contro il Torino.

di Massimo Angelucci

Dopo la bella vittoria contro la Fiorentina, la Lazio di Simone Inzaghi vuole ripetersi in casa contro il Torino in crisi e provare ad avvicinarsi alle zone alte della classifica. Il Torino di Walter Mazzarri invece è chiamato ad una prova d’orgoglio dopo l’ultimo deludente pareggio casalingo contro il Cagliari.

LE DICHIARAZIONI DI INZAGHI

Soddisfazione in casa Lazio per la vittoria a Firenze ma piedi per terra: “La vittoria di Firenze è stata importante per la classifica. Abbiamo analizzato la gara, così come abbiamo fatto per quella di Glasgow, e qualche errore c’è stato”.

Occhio al Torino: “Domani sarà una partita difficilissima, il Torino ci ha dato sempre del filo da torcere. Mazzarri è un tecnico preparato che organizza bene le sue squadre”.

Ciro Immobile e Lucas Leiva non in perfette condizioni fisiche: “Leiva ed Immobile hanno accusato alcuni acciacchi”.

Immobile, rigorista e uomo in più della Lazio: “Immobile è il nostro bomber, la squadra è al suo servizio, ma anche lui aiuta la squadra segnando tanto. Spero che domani possa fare meglio di Belotti, giocatore che stimo molto. Con Correa forma un’ottima coppia d’attacco, non per nulla è la seconda coppia migliore della Serie A. Ciro è il nostro rigorista, a Bologna non ha tirato il rigore perchè non era in campo“.

Berisha rinforzo prezioso a centrocampo: “Si sta allenando nel migliore dei modi. A centrocampo c’è tanta concorrenza, dovrà farsi trovare pronto appena avrà un’occasione”.

Inzaghi è contento dell’impegno di Jony Rodriguez e di Jordan Lukaku: “Ha tanta voglia ed apprende velocemente, può agire da quinto ma ha bisogno di tempo. Sono contento che Lukaku sia tornato protagonista, troverà il suo spazio. Ha qualità“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy