Bologna, De Leo-Tanjga: “Per Soriano necessaria un’altra visita. Fiducia a Dijks, Destro e Santander”

Bologna, De Leo-Tanjga: “Per Soriano necessaria un’altra visita. Fiducia a Dijks, Destro e Santander”

Lo staff tecnico dei rossoblù ha presentato il match contro il Parma.

di Marco Agostinelli, @Ago_el_loco

Dopo 3 sconfitte consecutive, per il Bologna di Mihajlovic arriva l’occasione di riscatto nel derby emiliano contro il Parma. La novità più grande degli ultimi giorni è proprio il rientro del tecnico felsineo, che con il suo staff ha preparato al meglio questo delicato match, nonostante i numerosi infortuni.

LE PAROLE DI DE LEO E TANJGA

Su Mihajlovic: “Siamo contenti che il recupero stia andando bene e di averlo rivisto in campo. Tutto quello che è successo in questi giorni ci dovrà servire per la gara di domani”.

Sul Parma: “Loro sono in un buon momento, hanno una buona identità e una struttura tattica ben precisa. È vero che hanno assenze in attacco ma dietro no e non credo che D’Aversa possa cambiare qualcosa. Dobbiamo far vedere dal primo minuto che vogliamo vincere la partita, senza mostrare le nostre debolezze. Le assenze che abbiamo non devono essere una scusante”.

Sugli infortunati: “Dijks ha ripreso la corsa da un paio di giorni: non ci sbilanciamo ma siamo fiduciosi. Soriano viene da una contusione al ginocchio e il dottore ci ha detto che nei prossimi giorni farà un’ulteriore visita. Destro ha ripreso a lavorare e Santander contiamo di averlo presto”.

Su Skov Olsen: “La punta classica non può farla, ma nel nostro sistema può trovare modo di esprimersi comunque al meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy