Conferenza Inter – Spalletti: ”Joao Mario determinante dalla panchina. Vecino vi stupirà”

Conferenza Inter – Spalletti: ”Joao Mario determinante dalla panchina. Vecino vi stupirà”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico nerazzurro

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Il tecnico Luciano Spalletti ha parlato alla vigilia della difficile sfida esterna di domani sera in casa del Cagliari. Qui di seguito le dichiarazioni più interessanti a livello fantacalcistico.

SPALLETTI SULL’ABBONDANZA DELLA ROSA:

”L’espressione o la scelta degli undici è solo una conseguenza di voler mettere in campo i migliori. I miei calciatori mi mettono in difficoltà, in diversi sono pronti ad assumersi le proprie responsabilità pur non avendo giocato molto.”

SPALLETTI SU VECINO

”Quando si va a fare un complimento ad un giocatore, si abbassa involontariamente il valore del dirimpettaio.  Mi ricordo gli ingressi di Joao Mario, che ha determinato la possibilità di portare a casa un risultato importante, di Brozovic, prima dell’infortunio, ciò che ha determinato nella partita col Benevento. Abbiamo cinque giocatori che potrebbero giocare tutti e cinque titolari, magari con più partite li potremo sfruttare meglio. Di alcuni si conosce solo il prezzo, mai nessuno parla di valore e i valori li vedrete prima della fine di quest’anno. Pazientate ancora poche partite. Dalbert? Si è pagato 25 milioni, Vecino sembrava sovrappagato ma sicuramente questi giocatori hanno un valore che non verrà disperso anche se qualche volta siederanno in panchina”

SPALLETTI SU JOAO MARIO:

“Se non è convinto lui faccio fatica a capirci qualcosa di più io. Non si possono buttare via i momenti. Joao lo vedo perfettamente dentro la causa, non parla mai a sproposito. Lo considero a tutti gli effetti uno di quelli che può dare un contributo alla squadra. Fargli fare minutaggio non vuol dire farlo crescere fisicamente, ma piuttosto chiamarlo a rispondere in partita. Linea sottile che fa la differenza”

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy