Conferenza Milan, Montella: “Biglia non al meglio, Calhanoglu da valutare”

Alla vigilia dell’insidiosa trasferta di Napoli, il tecnico del Milan Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa.

di Ricky Schiavon, @rccrdschvn

L’allenatore del Milan, Vincenzo Montella, ha parlato ai microfoni dei presenti a Milanello in conferenza stampa alla vigilia della trasferta di campionato che attende i rossoneri contro il Napoli, in programma domani alle 20.45 allo Stadio San Paolo. Scopriamo assieme le dichiarazioni più rilevanti fantacalcisticamente.

Sull’infortunio di Calhanoglu: “Stiamo valutando in queste ore se lasciarlo a casa a riposo oppure se forzare e convocarlo. Vedremo.”

Sui giocatori del Napoli: “Non soffriranno l’assenza di Ghoulam, Mario Rui è un ottimo giocatore che può sostituirlo. Mertens si è riscoperto alla grande come centravanti, attacca benissimo la profondità. Insigne e Callejon sono grandi giocatori perchè hanno una netta predisposizione al sacrificio.”

Su Biglia e Calabria: “Non arrivano bene a questa sfida, non sono in condizione. Biglia si allena in gruppo da lunedì ma non è al meglio e non ha la tenuta per tutta la partita.  Abbiamo comunque le nostre armi per colpire il Napoli.”

Su Bonucci: “Si sta riprendendo, è cresciuto molto sotto l’aspetto fisico, in Nazionale ha fatto benissimo.”

Su André Silva: “Lui sta facendo il suo percorso, non c’è da preoccuparsi, era tutto già programmato nella mia testa. Sta crescendo e troverà i suoi spazi.”

Sull’interpretazione: “Noi andiamo a Napoli a giocarcela, stare bassi vorrebbe dire suicidarsi, giocheremo a viso aperto. Dobbiamo essere continui per tutti i 90 minuti, compatti come squadra e attaccare. Voglio che i miei esterni stiano alti.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy