serie a

Conferenza Genoa – Juric: “Cataldi gioca, Veloso no. Palladino può partire titolare”

FLORENCE, ITALY - JANUARY 29: Ivan Juric head coach of Genoa CFC gestures during the Serie A match between ACF Fiorentina and Genoa CFC at Stadio Artemio Franchi on January 29, 2017 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il tecnico rossoblu davanti ai microfoni alla vigilia del match col Sassuolo. Per il match di domani il Genoa recupera Cataldi e Veloso: il primo partirà titolare. Davanti Simeone verrà forse sostenuto da Palladino.

Redazione

"Terminata la sessione invernale del calciomercato, in cui il Genoa ha cambiato moltissimo, è ritornata la normalità in casa rossoblu. Il buon pareggio ottenuto nello scorso turno con la Fiorentina ha portato una ventata di ottimismo nel grifone, che spera di essersi lasciato alle spalle il periodo negativo. Domani con il Sassuolo la squadra di Juric punta a tornare a far gioire i propri tifosi, l'ultima vittoria casalinga risale infatti al recupero della terza di campionato quando il Genoa si impose per 1-0 sulla Fiorentina. Riportiamo i principali spunti offerti da mister Juric alla conferenza della vigilia.

JURIC E IL SASSUOLO

"“Il Sassuolo è una squadra di livello. Hanno una squadra piena di giocatori italiani e di talento e a prescindere dall’avversario esprimono sempre il loro gioco a prescindere dal modulo”.

JURIC SULLA SQUADRA DOPO IL MERCATO

"“Sono contento, sono arrivati giocatori interessanti e di grande prospettiva. Ci daranno una grande mano. Sono convinto che adesso siamo una buona squadra, il materiale c’è, l’obiettivo è lavorare sull’intesa per consolidare determinati meccanismi. Contro il Sassuolo sarà fondamentale ottenere i tre punti per la nostra autostima. Il pareggio con la Fiorentina è stato importantissimo per il morale. Dobbiamo tornare il Genoa di inizio anno, rivedere quella dinamicità e quel possesso palla che ci ha contraddistinto”.

JURIC SULLA FORMAZIONE

"Veloso è indietro, Cataldi bene e Rigoni ieri ha svolto il primo allenamento. Contro la Fiorentina il gruppo ha avuto una grande reazione, un bel segnale. Questa settimana abbiamo lavorato bene e con la giusta intensità. Palladino? È pronto, può giocare dal primo minuto. Ha qualità importanti ed è un grande professionista”.

JURIC SU SIMEONE

"Su Simeone: “Ha cervello, vede le cose e le analizza per tradurle concretamente sul campo. In area di rigore si muove alla grande, noi lo abbiamo aiutato a migliorare sotto alcuni aspetti, come la gestione del pallone. Sapevo che era un giocatore di grande potenzialità”.

JURIC SU PANDEV

"Pandev: “Mi fa impazzire a livello umano, un giocatore che ha vinto tutto, ma allo stesso tempo di grande umiltà. Lo tengo in grande considerazione”.

FANTAPILLS

"-Ninkovic: la partenza di Ocampos lo lancia verso il posto di titolare, Taarabt almeno per ora sembra un'arma da partita in corso. Il serbo classe '94 può essere una buona opportunità per i vostri centrocampi, contro il Sassuolo potrebbe infatti regalarvi qualche bonus.

"-Cataldi: ha recuperato bene dall'infortunio e si candida per un posto da titolare domani. Centrocampista ordinato che vi garantisce una buona media voto, i bonus latitano ma se lo schierate domani la sufficienza è assicurata.

tutte le notizie di