Conferenza Cagliari – Lopez: ”Han dal 1′. Farias non ci sarà. E su Joao Pedro..”

Il tecnico sardo ha risposto alle domande dei giornalisti presenti in sala stampa

di Claudio Cutuli, @cutuli4

Domenica, contro il Genoa, il Cagliari si appresta ad affrontare una partita molto importante in ottica salvezza, visti i soli 5 punti di distanza dalla Spal terz’ultima. Lopez, dopo le due sconfitte rimediate negli ultimi due match, ha chiarito alcune questioni durante la conferenza di presentazione odierna.

 SUI POSSIBILI TITOLARI

Han? È un calciatore in netta crescita. Già nel finale di gara contro il Chievo e prima ancora contro il Napoli ha fatto bene, tirando fuori tutte le sue qualità contro degli avversari non semplici. Continuerà a crescere e partirà dal primo minuto, cosí come giocheranno sicuramente anche Barella e Ceppitelli”.

SU JOAO PEDRO

”È un calciatore fondamentale per i nostri equilibri, ma in questo momento non è al meglio della condizione. Stare fuori quattro partite consecutive ti fa perdere brillantezza e a lungo andare lo senti, dobbiamo aiutarlo tutti insieme e aspettare che torni al massimo della forma”.

SUGLI INFORTUNATI

Pisacane ha recuperato e tornerà tra i convocati. Farias e Cigarini rimarranno a casa, in quanto non hanno ancora superato i rispettivi problemi fisici”.

SUL GENOA

”Siamo andati in ritiro per preparare nella maniera migliore la sfida. Il Genoa? È una squadra compatta, con un tecnico che sa schierare e motivare i propri calciatori. Occhio a Pandev, un giocatore ritrovato che sta facendo bene e che rappresenta un punto di riferimento per i rossoblù. Bisogna fare attenzione anche alla fasce laterali, in cui possono fare davvero male e dove dovremo essere bravi a contrastarli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy