Milan, colpo Paquetà

Il Milan di Gattuso e Leonardo ha acquistato dal Flamengo Lucas Paquetà.

di Massimo Angelucci

Come un fulmine a ciel sereno, il Milan ha acquistato un nuovo trequartista: il brasiliano Lucas Paquetà, proveniente dal Flamengo, per una cifra di 35 milioni, di cui il 70% destinato al club carioca ed il restante 30% al fondo d’investimento “Brazil Soccer”, che detiene il cartellino del giocatore. I dirigenti rossoneri hanno battuto la forte concorrenza del Paris Saint Germain e del Barcellona e firmerà un contratto di 5 anni. Paquetà, che ha già svolto le visite mediche in una clinica di Barra da Tijuca alla presenza di due dirigenti milanisti, arriverà a Milano soltanto a gennaio. Il neo rossonero è una giovane promessa e su di lui ci sono moltissime aspettative: per il nuovo Milan di Elliott, Paquetà dovrebbe essere il nuovo Kakà.

CARATTERISTICHE TECNICHE E NUMERI DI LUCAS PAQUETÀ

Per il giocatore si tratta della prima esperienza in Serie A, ma dalla sua esperienza al Flamengo sembra avere i numeri per diventare un giocatore importante in prospettiva futura.

Lucas nasce come mezzala, ma grazie alle straordinarie doti di palleggio ed alla visione di gioco, riesce ad imporsi come trequartista e possiede una spiccata propensione d’inserimento in zona goal. Nonostante la giovane età, 21 anni, ha già un’importante esperienza internazionale avendo partecipato alla coppa Libertadores ed al campionato sudamericano sub 20 con la nazionale brasiliana. Con il Flamengo, tra campionato, Libertadores e “Copa sudamericana”, ha totalizzato 57 presenze, 12 goal e 5 assist. Sembrerebbe l’arma perfetta per rendere imprevedibile il gioco offensivo del Milan. Ma non nell’immediato…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy