serie a

Casa Sampdoria: chance per Cigarini in regia. Djuricic dall’inizio?

Report del giovedì: tutte le ultime news dalla sede blucerchiata.

Marco Agostinelli

Prosegue la striscia di risultati positivi per la Sampdoria di Marco Giampaolo, che dopo le vittorie importanti contro avversarie ben più quotate, ha ottenuto un pareggio tra le mura amiche di Marassi, contro il Cagliari di Rastelli nell'ultimo turno. Il tecnico blucerchiato, non è stato pienamente soddisfatto della prestazione dei suoi che hanno rischiato anche di subire una sconfitta nei minuti finali, e quindi ha alzato nuovamente la concentrazione e l'attenzione in vista della trasferta di Palermo, nella quale la Samp dovrà fare a meno dello squalificato Torreira. In mezzo al campo, dunque, dovrebbe esserci spazio per Cigarini, anche se non è del tutto esclusa l'ipotesi Barreto regista, con Praet e Linetty ai suoi lati. In attacco l'insostituibile coppia Muriel-Quagliarella dovrebbe essere supportata da Djuricic, in lieve vantaggio su Bruno Fernandes.

SAMPDORIA: REPORT ALLENAMENTO

La Sampdoria si è ritrovata ieri a Bogliasco per proseguire la preparazione al match di domenica, quando affronterà in trasferta il Palermo. Durante la mattinata, i blucerchiati sono stati divisi per reparti svolgendo esercizi in palestra e tattica sul campo, mentre nel pomeriggio la squadra si è ricompattata per faticare tra torelli e partitelle a tema. Nel corso delle due sessioni sono stati aggregati i Primavera Cavagnaro, Cuomo, Gomes Ricciulli, Tessiore, Baumgartner, Hutvagner e Tomic. Per quanto riguarda l’infermeria, Ricky Alvarez prosegue il suo lavoro individuale, mentre Bereszynski e Viviano hanno effettuato rispettivamente una seduta specifica di scarico e fisioterapie. Oggi, gli uomini di mister Giampaolo avranno in agenda un allenamento pomeridiano.

SAMPDORIA: REPORT INFORTUNATI

- Ricky Alvarez: il trequartista argentino lamenta ancora qualche fastidio muscolare e dovrebbe saltare la trasferta di Palermo

SAMPDORIA INTERVISTE: FABIO QUAGLIARELLA

"Ringrazio di cuore i tifosi, questi sono momenti belli e importanti perché è un riconoscimento che mi viene consegnato da persone che vedono e apprezzano ciò che si fa in campo. Domenica poi è anche arrivato il gol con fascia da capitano. Sono tornato veramente con piacere in questa piazza: i tifosi della Sampdoria non mi hanno mai fatto mancare il sostegno, anche quando ero in altre squadre. Sono tornato con lo stesso entusiasmo. Contro il Palermo sarà difficile, per loro ogni partita può essere quella della svolta. Noi dovremo essere bravi e giocare come ci dirà il mister, poi gli episodi faranno la differenza sia nel bene che nel male. Qui ci son giocatori di prospettiva molto forti. Il tempo è dalla loro parte e io cerco di dar loro una grossa mano. So cosa vuol dire giocare in grandi club, e di conseguenza so cosa richiedono per arrivare a certi livelli. Se ho detto a Muriel e Schick di rimanere? Sì, quello gliel’ho sempre detto. Questo è l’ambiente ideale sia per chi è un po’ più “vecchietto” come me sia per chi è giovane. E poi, qui c’è una tifoseria caldissima".

FANTAPILLS

- Luis Muriel: le sue capacità saranno l'arma in più dei blucerchiati nella trasferta di Palermo, e dopo l'assist a Quagliarella nell'ultimo turno, contro i rosanero può arrivare anche il goal.

- Patrick Schick: Mister Giampaolo può sempre contare su di lui e soprattutto quando viene inserito a gara in corsa risulta sempre determinante

- Matias Silvestre: ottime prestazioni, ma il goal manca da più di 3 anni e contro il Palermo, la legge dell'ex potrebbe sbloccarlo e regalargli la prima rete in maglia blucerchiata.

tutte le notizie di