Casa Benevento: Coda ancora a segno nel tris alla Vastese

Amichevole in riva al mare per i giallorossi, che battono per 3-1 la Vastese. Vediamo insieme che indicazioni sono arrivate per il Fantacalcio!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

In una Vasto caldissima, il Benevento regola la formazione locale con un secco 3-1. Gara condizionata dalle temperature elevatissime, che hanno inevitabilmente abbassato i ritmi di gioco. Baroni prosegue sulla strada del 4-4-2, mettendo in campo una formazione sperimentale. Ancora out Ceravolo, che anche per questa partita è costretto al forfait. Analizziamo adesso la gara, con gli occhi puntati al fantacalcio.

VASTESE – BENEVENTO 1-3, IL REPORT DELLA GARA

Vastese – Benevento 1-3

Marcatori: 26′ Coda, 42′ Fiore (V), 46′ Gravillon, 53′ Puscas

Vastese: Camerlengo, Iodice, De Chiara, De Feo, Amelio, Menna, Stivaletta, Pizzutelli, Cristaldi, Fiore, Bitaye. A disp. Coppola, Iarocci, Viscardi, Tafili, Lucciarini, Napolitano, Di Pietro, Colitto, Padovani, Alberigo. All. Colavitto

Benevento (4-4-2): Brignoli; Gyamfi (57′ Di Chiara), Gravillon (70′ Camporese), Djmsiti, Venuti; Ciciretti, Chibsah (45′ D’Alessandro), Viola (86′ Del Pinto), Eramo; Coda, Puscas (74′ Brignola). A disp. Belec, Letizia, Costa, Lucioni, Cataldi. All. Baroni

Baroni decide di lasciare a riposo diversi titolari. Fa il suo esordio il nuovo portiere Brignoli, mentre in attacco vengono schierati Coda e Puscas. Dopo una buona partenza dei padroni di casa, al 26′ su assist rasoterra di Venuti, è ancora Coda a segnare per i sanniti, che vanno così in vantaggio. Dopo un paio di occasioni per Ciciretti e Gyamfi, arriva il pareggio degli abruzzesi: Brignoli bagna la sua prima in giallorosso con un errore, derivato da una incomprensione con Viola, che consente a Fiore di fissare il punteggio sull’1-1. Ed è così che termina infatti il primo tempo: ma nella ripresa neanche il tempo di tornare in campo che il Benevento al 46′ torna in vantaggio. Lancio di D’Alessandro, appena entrato, per Ciciretti, che di tacco libera in mezzo all’area Gravillon: tap in vincente e 2-1 per i ragazzi di Baroni. Dopo 7 minuti arriva anche il gol del 3-1 finale: scambio di tacco tra Coda e Puscas, con il romeno che con un bel tiro da fuori insacca alle spalle del portiere avversario. Da qui in poi accade poco altro, complice il caldo: da segnalare un palo colpito da Brignola al 75′ con uno splendido pallonetto.

Altra amichevole positiva quindi per la squadra campana: dopo il pareggio con l’Eintracht Francoforte, arrivano ancora buone indicazioni dal modulo e anche da alcuni interpreti. Mancano pochi giorni al primo impegno ufficiale, nel terzo turno di Coppa Italia: da lì si inizierà a fare sul serio.

GLI SPUNTI PER IL FANTACALCIO

CODA: quinto gol in questo pre campionato per il bomber di Cava de’ Tirreni, assoluto protagonista di questa estate giallorossa. Le gerarchie in attacco non sono ancora ben definite, ma l’attaccante ex Salernitana sta mettendo sempre più in difficoltà il suo allenatore…

PUSCAS: buona prova del romeno, che ha manifestato anche una discreta intesa con il compagno di reparto di quest’oggi, come in occasione del terzo gol. Baroni crede moltissimo in lui, per le sue doti fisiche ma anche tecniche.

BRIGNOLI: non un grande esordio per l’ex portiere della Ternana. Per chi se lo stesse chiedendo, non ci sono dubbi: l’estremo difensore titolare continuerà ad essere Belec.

– CICIRETTI: la qualità tecnica delle sue giocate è sempre elevatissima; se dovesse lavorare come gli chiederà il tecnico anche in fase difensiva, diventerebbe il vero e proprio ago della bilancia dei suoi. Un possibile crack al fantacalcio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy