Caos Palermo, Zamparini mette fuori rosa tre giocatori

Caos Palermo, Zamparini mette fuori rosa tre giocatori

Decisioni drastiche del patron rosanero: Rigoni, Maresca e Daprelà gli epurati

di Francesco Spadano, @francespadano

Caos Palermo, Zamparini furioso: tre giocatori fuori rosa

Era stato chiaro Zamparini dopo la sconfitta in Coppa Italia contro l’Alessandria: “Oggi mi sono vergognato per come alcuni giocatori hanno espresso in campo la loro apatia. Portare la maglia rosa del Palermo deve essere un onore per qualsiasi giocatore perché è la maglia amata da una delle tifoserie migliori d’Italia. I giocatori che disprezzano con queste prestazioni la maglia non sono degni di essere più convocati a rappresentare i nostri colori. Prenderò i dovuti provvedimenti.”
Secondo indiscrezioni molto attendibili sono tre i giocatori che il patron rosanero avrebbe deciso di punire, allontanandoli dalla prima squadra: Luca Rigoni, Maresca e Daprelà. Tutti protagonisti in negativo nella deludente prestazione di Coppa Italia.
I rapporti tra Zamparini ed alcuni elementi di peso dello spogliatoio rosanero (come lo sono Rigoni e Maresca) si erano già deteriorati nelle ultime settimane, in seguito a diatribe verbali già note dopo l’allontanamento di mister Iachini. In attesa di conferme ufficiali, queste le nostre indiscrezioni sui tre giocatori fuori rosa e che potrebbero essere in uscita dal Palermo già in occasione della prossima finestra di calciomercato.
Seguiranno aggiornamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy