UFFICIALE. Calciomercato, Lazio: beffa David Silva, va alla Sociedad

UFFICIALE. Calciomercato, Lazio: beffa David Silva, va alla Sociedad

Come ripiego i biancocelesti monitorano James Rodriguez e pensano al ritorno di Anderson

di Mauro Maccioni

Sembrava fatta, poi il silenzio, infine la beffa: David Silva non sarà un giocatore della Lazio. Dopo l’apparente accordo, lo spagnolo ha deciso di tornare a casa e ha abbracciato il progetto della Real Sociedad. E Tare, ora, corre ai ripari.

AFFARE SALTATO E RIPIEGO

Quando si dice che “sembrava tutto fatto”, non lo si fa tanto per dire. Le due parti si erano già accordate per un contratto da circa 10 milioni in tre anni, con bonus e alcuni benefit, quali una casa e un jet privato per i viaggi in patria del forte centrocampista spagnolo. Dopo l’iniziale entusiasmo, però, David Silva non si è più fatto sentire e gli agenti, accampando una scusa, hanno cominciato a sondare il terreno della Liga. Tra Valencia e Betis, le squadre che sembravano più vicine, alla fine l’ha spuntata la Real Sociedad, che ha annunciato l’arrivo del trequartista. Tare, allora, ha cominciato a muoversi per trovare un sostituto: il primo della lista è James Rodriguez, in scadenza nel 2021 e desideroso di lasciare i blancos. L’ostacolo maggiore sono i 6 milioni di ingaggio, ma un contratto “alla David Silva” potrebbe far andare in porto l’affare, con il giocatore che ha annunciato di voler provare il campionato italiano o quello inglese. L’alternativa è un clamoroso ritorno: si tratta di Felipe Anderson, ora in forza al West Ham.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy