Calciomercato Spal, Caputo è vicino. Movimenti anche in difesa e a centrocampo

Calciomercato Spal, Caputo è vicino. Movimenti anche in difesa e a centrocampo

Trattativa ben avviata con l’Empoli. Tra le contropartite Antenucci e Gomis.

di Carlo Cecino
Caputo e La Gumina Empoli 2018

Dopo la cocente retrocessione sul campo con l’Empoli, di cui è il capitano e leader indiscusso, Ciccio Caputo ha manifestato alla società toscana l’intenzione di voler rimanere in Serie A. Stando a La Nuova di Ferrara, il presidente Corsi non si è opposto alla sua decisione ed ora sono state intavolate alcune trattative per accontentare il bomber barese. Tra le favorite alla rincorsa a Caputo c’è la Spal. L’Empoli chiede 10 milioni di euro, forse tanti per gli spallini che vorrebbero inserire delle contropartite tecniche per abbassare il prezzo: si parla di Mirco Antenucci e Alfred Gomis. Il portiere italo-senegalese riempirebbe il buco lasciato da Dragowski, ora rientrato alla Fiorentina. Adesso l’Empoli dovrà decidere come muoversi, tenendo in considerazione il fatto che Caputo piace anche a Cagliari, Parma e Brescia.

GLI ALTRI FRONTI BIANCAZZURRI

Il ds ferrarese Vignato sta poi lavorando per stabilire il futuro di Manuel Lazzari: l’Atalanta lo vorrebbe a tutti i costi, ma la Spal chiede un robusto conguaglio e alcuni giovani. I nomi in ballo sono quelli del portiere Sportiello, del difensore Varnier, del centrocampista Valzania e dell’attaccante Barrow. Ma nelle ultime ore, sempre secondo La Nuova di Ferrara, è spuntato l’identikit dell’esterno D’Alessandro, fino a qualche settimana fa in prestito all’Udinese. L’alternativa a Lazzari potrebbe anche essere Paganini del Frosinone.

Da monitorare poi la questione Bonifazi. Il centrale difensivo può essere riscattato dalla Spal, ma il Torino ha in mano il controriscatto. Perciò è probabile che alla fine sarà il Torino a decidere il futuro del centrale convocato agli Europei Under 21 da Di Biagio. Infine, in base a La Nuova, la Spal sta inseguendo il centrocampista 24enne del Foggia Francesco Deli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy