Parma: incubi finiti, ora si può sognare

I tifosi del Parma sognano: la coppia Balotelli-Cassano è molto più di una semplice idea!

di Matteo Previderio

Dopo aver scampato il pericolo retrocessione per la vicenda “sms”, il Parma può concentrarsi nuovamente sul mercato, e le suggestioni non mancano. Infatti, con la squalifica inflitta a Calaiò, la società emiliana si sta muovendo per regalare al tecnico D’Aversa un centravanti di livello, per affrontare la stagione 2018/2019.

PARMA: L’IPOTESI CASSANO

Tanti i nomi che circolano nell’ambiente, a partire dal ritorno di Cassano, che si sta allenando duramente per tornare a livelli accettabili. La società valuta, senza dimenticare l’esperienza avuta dal talento di Bari vecchia con l’Hellas Verona: arrivato per far sognare un’intera città, per poi abbandonare a poche settimane dall’inizio del Campionato.

PARMA: IL SOGNO BALOTELLI

L’altro nome che forse, fa sognare ancora di più, è quello di Mario Balotelli, in rotta con il Nizza che, per la sua cessione chiede 10 milioni di euro! Inutile girarci intorno: Mario, al di là degli aspetti caratteriali, sarebbe il rinforzo ideale per una società come quella emiliana, visto che è stato già capace di realizzare 148 gol in carriera, con squadre importanti come Inter, Manchester City, Milan, Liverpool e Nizza. Al momento l’ostacolo principale è l’ingaggio, ma la voglia di Balo di tornare in Serie A potrebbe fare la differenza.

PARMA: IL RINFORZO IN DIFESA

Tuttavia, nonostante gli arrivi di Bruno Alves, Gobbi e Di Marco, anche la difesa potrebbe aver bisogno di qualche colpo importante e di assoluta esperienza. Difatti, sono ancora vivi i nomi di Silvestre e Maietta. Dunque, mercato che è partito con il freno a mano tirato per via delle vicende giudiziarie, ma adesso rinforzare la squadra in ogni reparto è l’obiettivo primario dei ducali, per evitare di affrontare una stagione nelle zone basse della classifica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy