Ore decisive per Nzonzi alla Roma

Ore decisive per Nzonzi alla Roma

Steven Nzonzi si avvicina a grandi passi alla società giallorossa.

di Massimo Angelucci

Nel giro di due giorni si dovrebbe definire, in un senso o nell’altro, la trattativa tra la Roma ed Il Siviglia, per il centrocampista Steven Nzonzi. Due gli indizi che fanno ben sperare la società giallorossa: il giocatore era in tribuna durante il match valido per la Super coppa di Spagna tra il Barcellona ed il Siviglia, vinta dai blaugrana in rimonta per 2-1, infine gli andalusi sono scesi da una valutazione iniziale di 32 milioni di € a 30 milioni, gesto che ha sottolineato il fatto che entrambe le società vogliono trovare un’intesa. L’offerta della Roma, complessiva tra parte fissa e bonus, è di 25 milioni. La differenza, grazie anche al lavoro diplomatico di Monchi, è scesa a 5 milioni. Ultimo indizio, probabilmente decisivo, il giocatore ha chiesto ufficialmente di essere ceduto. L’unico nodo ancora da sciogliere, a fronte del contratto quadriennale da 3.5 milioni di € che Nzonzi ha accettato, è la commissione da girare al padre agente, si parla di 5 milioni di € che il DS della Roma molto probabilmente sarà costretto a versare per il buon esito della trattativa.

SCHEDA AL FANTACALCIO

Nzonzi è un centrocampista forte fisicamente con un discreto fiuto per il goal: nella sua carriera ha totalizzato 391 presenze realizzando 21 goal e 20 assist. Le sue stagioni più prolifiche sono state in Inghilterra, dove tra Blackburn Rovers e Stoke City ha totalizzato 195 presenze realizzando 11 goal e 8 assist. In caso di acquisto da parte della Roma si tratterebbe della sua prima esperienza italiana, quindi l’unico dubbio per i fantallenatori è vedere se il giocatore si adatti al campionato italiano. 

Con la casacca giallorossa Nzonzi avrebbe la possibilità di acquisire maggiore esperienza soprattutto in ambito europeo, dove tra Champions, Europa League e Supercoppa europea ha totalizzato solamente 29 presenze. Ha dalla sua, però, la partecipazione alla Coppa del Mondo giocata quest’anno in Russia e vinta proprio dalla Francia, dove Nzonzi, pur non essendo tra i protagonisti assoluti, ha totalizzato 5 presenze. 

Il nostro consiglio è quello di non spendere molto per questo giocatore, preso però ad un prezzo onesto può rivelarsi un buon rinforzo per il vostro centrocampo, magari facendolo partire dalla panchina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy