Lazio, Petagna sempre più vicino

Lazio, Petagna sempre più vicino

L’attaccante della Spal potrebbe arrivare dopo le cessioni di Pedro Neto e Bruno Jordao

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

La Lazio ha individuato in Andrea Petagna il profilo ideale come vice Immobile o come partner d’attacco in vista di una possibile partenza dalla squadra biancoceleste di Felipe Caicedo, che vuole una nuova sfida.

La Spal, che detiene il cartellino del giocatore, valuta Petagna circa 25 milioni. Una cifra che la Lazio potrebbe ammortizzare dalla cessioni al Benfica, squadra portoghese, dei due giovani centrocampisti Bruno Jordao e Pedro Neto, arrivati insieme alla Lazio e che possono partire insieme. I due giocatori, arrivati in biancoceleste nell’estate del 2017, potrebbe approdare nel club portoghese per una cifra complessiva di circa 25 milioni, proprio i soldi che servirebbero alla Lazio per prendere Petagna dalla Spal.

Petagna sostituirebbe, come detto, Felipe Caicedo che difficilmente accetterà nuovamente di rimanere alla Lazio, come successo nella scorsa estate, e Inzaghi avrebbe un attaccante più giovane visto che Caicedo è ormai trentenne, mentre Petagna ha solo 23 anni. Profilo giovane che viene visto anche in Patrick Cutrone, altro attaccante seguito dalla Lazio, ma che ha una valutazione di 30 milioni di euro stimata dal Milan.

Lazio che ha ricevuto buone notizie, intanto, anche per il laterale Jony, che potrebbe arrivare a breve in biancoceleste, visto che il Malaga, proprietario del cartellino, è stato eliminato dai playoff per tornare in Liga spagnola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy