Lautaro Martinez, il Barcellona frena e si pensa al rinnovo

Lautaro Martinez, il Barcellona frena e si pensa al rinnovo

L’Inter vuole 90 milioni cash mentre i catalani spingono per inserire contropartite, uno stallo che favorisce l’ipotesi prolungamento.

di Daniele Petrelli

La telenovela Lautaro-Barcellona continua a tener banco in casa nerazzurra. Il forte interessamento dei catalani è ormai noto a tutti, ma nelle ultime ore c’è stato un brusco rallentamento. La forbice fra domanda e offerta resta al momento troppo ampia: l’Inter vorrebbe 90 milioni cash, mentre il Barcellona preferirebbe inserire contropartite tecniche. Distanza anche sulle modalità di pagamento, Ausilio e Marotta spingono per avere tutto e subito, i catalani hanno chiesto invece una super rateizzazione. Insomma gli ostacoli cominciano ad essere troppi e la società nerazzurra sta pensando seriamente di proporre al suo attaccante un inaspettato rinnovo.

MOSSA INTER

Marotta non ha nessuna intenzione di vendere Lautaro Martinez alle condizioni del Barcellona. I conti dei catalani attualmente sono in rosso e questo non fa altro che aumentare la distanza fra i due club. L’argentino ha già un accordo con gli spagnoli sulla base di 12 milioni di euro l’anno, ma Zhang ha già chiarito con il ragazzo che potrà raggiungere Messi, solo in cambio di un offerta consona al suo valore. Da qui, la mossa dei vertici nerazzurri che vorrebbero sfruttare lo stallo, per andare a prolungare ed adeguare il contratto dell’argentino in scadenza nel 2023. La telenovela Lautaro continua.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy