Juventus, UFFICIALE: Arthur Melo è un nuovo giocatore bianconero

Juventus, UFFICIALE: Arthur Melo è un nuovo giocatore bianconero

La Juventus ufficializza l’acquisto di Arthur Melo proveniente dal Barcellona.

di Massimo Angelucci

La notizia era nell’aria da diverse settimane, ma solo negli ultimi giorni l’operazione si è definitivamente sbloccata grazie all’assenso del centrocampista brasiliano, a questo punto ex Barcellona. L’operazione in questi minuti ha ottenuto i crismi dell’ufficialità grazie al buon esito delle visite mediche svoltesi oggi al J Medical. Il centrocampista brasiliano Arthur Melo è il primo acquisto post Covid 19 della Juventus, al Barcellona andrà un corrispettivo di €72 milioni più un bonus di 10 milioni al verificarsi di determinate condizioni. Il centrocampista brasiliano ha firmato un contratto valido fino al 30 giugno 2025. Ai blaugrana andrà il centrocampista Miralem Pjanic, acquistato a fronte di un corrispettivo di €60 milioni.

IL COMUNICATO DELLA JUVENTUS

Questo è il comunicato della società bianconera apparso nel proprio sito ufficiale:

Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato con la società FC Barcelona i seguenti accordi:

“Acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Arthur Henrique Ramos De Oliveira Melo a fronte di un corrispettivo di € 72 milionipagabili in quattro esercizi. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di massimi € 10 milioni al maturare di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale valevole fino al 30 giugno 2025″.

Cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Miralem Pjanić a fronte di un corrispettivo di € 60 milioni, pagabili in quattro esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori € 5 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 41,8 milioni, al netto del contributo di solidarietà e degli oneri accessori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy