Empoli, la Serie B porta alla rivoluzione

Empoli, la Serie B porta alla rivoluzione

Molti giocatori dei toscani richiesti dai club di Serie A

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

Nonostante la retrocessione in B giunta all’ultima giornata di campionato con la sconfitta subita contro l’Inter e il contemporaneo pareggio tra Fiorentina e Genoa, l’Empoli di mister Andreazzoli ha messo in mostra diversi giocatori che animeranno sicuramente il mercato estivo viste le tante richieste giunte soprattutto dai club di Serie A.

Il difensore Giovanni Di Lorenzo ha già firmato negli scorsi giorni il contratto che lo legherà al Napoli per la prossima stagione in Serie A. Napoli che ha anche cercato il centrocampista algerino Ismael Bennacer, valutato circa 10 milioni dall’Empoli, ricercato anche dal Galatasaray e dal Lione.

Sempre a centrocampo troviamo uno degli uomini più richiesti, Rade Krunic, valutato 7 milioni, che piace molto a Udinese e Torino in Serie A, oltre al Fenerbache che nel mercato di gennaio aveva già preso dall’Empoli il trequartista Zajc che potrebbe tornare in Italia dopo le richieste giunte da Genoa e Parma, anche se il suo agente ha smentito qualsiasi trattativa confermando che il giocatore “resterà al Fenerbache al 100%“.

Sempre a centrocampo, la Juventus sta puntando il giovane talento Hamed Traoré, già promesso alla Fiorentina, ma con i bianconeri che stanno cercando di giocare d’anticipo per portare il giovane centrocampista in bianconero.

Movimenti in uscita anche in attacco per i giocatori dell’Empoli, con il bomber Caputo richiesto dal Genoa in queste ultime ore, con il Parma che rimane sempre alla finestra per il giocatore, e La Gumina che potrebbe accasarsi al Brescia neopromosso.

Mercato che deve ancora iniziare, ma l’Empoli rischia seriamente di perdere diversi suoi pezzi pregiati dopo un buon campionato, terminato purtroppo con la retrocessione in Serie B.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy