Calciomercato Napoli: se Allan va via, pronto l’assalto a Barella

Il Paris Saint Germain fa sul serio per Allan: in caso di cessione, si punta tutto su Nicolò Barella.

di Massimo Angelucci

Allan stasera non giocherà il match del Napoli contro il Sassuolo, ufficialmente perché “è arrivato con qualche giorno di ritardo in squadra, previa autorizzazione della società”. Almeno è questa la spiegazione fornita da Carlo Ancelotti, ma la verità potrebbe essere un’altra. Difatti, da Parigi sembra che facciano molto sul serio per il centrocampista brasiliano: si parla di un’offerta di 80 milioni, a cui il calciatore non è rimasto indifferente. Il Paris Saint Germain sta cercando il sostituto di Adrien Rabiot, che sta per partire in direzione Barcellona, e sembra averlo trovato, tanto da spingere il procuratore del giocatore, Juan Manuel Gemelli, ad informare il direttore sportivo dei partenopei Cristiano Giuntoli.

PRONTO L’ASSALTO A BARELLA

Dal canto suo il Napoli, qualora dovesse arrivare l’offerta irrinunciabile, molto probabilmente lascerà partire il forte centrocampista brasiliano e, in tal caso, farà di tutto per acquistare il centrocampista del Cagliari Nicolò Barella. Cristiano Giuntoli ha telefonato al direttore sportivo rossoblù Marcello Carlo e ha fatto una prima offerta di 20 milioni di euro più Rog e Ounas, che però è stata rispedita al mittente. Per il momento, su Barella restano in corsa Inter e Chelsea, ma il Napoli avrebbe il jolly del tesoretto proveniente dal Paris Saint Germain per Allan, o tutt’al più di quello proveniente dal Siviglia per lo stesso Marko Rog. Si aspetta solo il ritorno in sede di Aurelio De Laurentiis per decidere il da farsi. Ufficialmente Allan non si muove da Napoli, ma il mercato può cambiare in poche ore e a breve potremmo assistere ad una maxi operazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy