Calciomercato Lazio, Lazzari: rinviate le visite mediche, ecco il motivo

Calciomercato Lazio, Lazzari: rinviate le visite mediche, ecco il motivo

Le visite mediche a cui Lazzari si sarebbe dovuto sottoporre sono state rinviate per via di una complicanza nella trattativa tra Lazio e SPAL.

di Patrizia Monaco
Calciomercato Lazio, Lazzari: rinviate le visite mediche, ecco il motivo

Nelle scorse ore, attraverso il suo account Twitter, Manuele Baiocchini di Sky Sport ha raccontato di alcune complicazioni relative alla trattativa che ormai da settimane va avanti tra Lazio e SPAL, e che vedrebbe l’esterno Manuel Lazzari diventare un calciatore biancoceleste già a partire dalla prossima stagione. Tutto sembrava ormai aver avuto un lieto fine, con le visite mediche fissate per domani, lunedì 8 luglio. Eppure pare che ci sia stata una brusca frenata e che i tifosi della Lazio dovranno attendere un po’ di più per accogliere a braccia aperte il loro nuovo beniamino.

LAZZARI ALLA LAZIO, DOMANI L’INCONTRO TRA LOTITO E MATTIOLI

Sempre nel suo tweet, l’esperto di calciomercato ha spiegato che i problemi riguarderebbero la modalità di pagamento: anziché le visite mediche di Lazzari, per domani è dunque previsto un incontro, approfittando dell’Assemblea della Lega Calcio, tra il presidente Lotito e il patron ferrarese Mattioli, finalizzato proprio alla risoluzione di queste complicanze. Fino a qualche giorno fa, sembrava ormai certo il passaggio di Lazzari alla Lazio, attraverso un pagamento di 10 milioni di euro e l’aggiunta di Murgia.

Una volta individuato il modo di portare a termine la trattativa, Lazzari diventerà un calciatore della Lazio: QUI il nostro approfondimento in ottica fantacalcistica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy