Calciomercato Inter-Roma, saltato definitivamente lo scambio Spinazzola-Politano

Tramontato definitivamente Leonardo Spinazzola, l’Inter in chiusura su Ashley Young.

di Massimo Angelucci

Si conclude la telenovela riguardante lo scambio tra Leonardo Spinazzola e Matteo Politano. In queste ultime ore i rapporti diplomatici tra l’Inter e la Roma erano diventati molto tesi a causa, secondo l’Inter, del mancato superamento delle visite mediche a cui si è sottoposto il terzino giallorosso e, causa di ulteriore irritazione da parte giallorossa, di una nuova proposta contrattuale nerazzurra: lo scambio di prestiti. Due eventi che hanno portato prima allo stallo e poi alla definitiva rottura tra le due società che avevano visto nei due giocatori la soluzione ai rispettivi problemi: per la Roma il sostituto di Nicolò Zaniolo (Politano), e per l’Inter l’alternativa a Kwadwo Asamoah (Spinazzola). Rottura che è diventata, a quanto pare, insanabile a causa di nuove condizioni imposte dai dirigenti nerazzurri dopo dei nuovi test fisici a cui si è sottoposto l’attuale terzino giallorosso.

I due giocatori protagonisti della trattativa hanno fatto rientro a Milano in attesa di nuove disposizioni, che a questo punto diventano molto improbabili.

IN ARRIVO ASHLEY YOUNG

Dopo il naufragio della trattativa riguardante Leonardo Spinazzola, l’Inter torna forte sul terzino del Manchester United, Ashley Young. I nerazzurri hanno già raggiunto un accordo con il giocatore in scadenza, sulla base di un contratto di 18 mesi a 3 milioni di € a stagione. Al Manchester United, che avrebbe perso il giocatore a zero al termine della stagione, andrà 1.5 milioni di € più bonus. Ashley Young in queste ore è a Milano per le visite mediche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy