Calciomercato Inter, Conte spinge per Dzeko e Barella

Calciomercato Inter, Conte spinge per Dzeko e Barella

Il neo-tecnico nerazzurro vuole il serbo e l’italiano nella sua rosa.

di Fabiola Graziano

Da qualche giorno all’Inter è ufficialmente iniziata l’era di Antonio Conte e con essa il calciomercato nerazzurro ha preso il via, con diverse piste seguite da Beppe Marotta su esplicita richiesta del nuovo tecnico.

Tra tutte, la strada per accaparrarsi le prestazioni di Edin Dzeko è quella più spianata. La stima nei suoi confronti da parte di Conte è nota da tempo, tanto che a gennaio 2018 il bosniaco aveva già fatto le valigie per trasferirsi nel suo Chelsea salvo poi rimanere ancorato a Roma in virtù del sogno Champions infrantosi poi in semifinale, e ora sembra essere finalmente giunto il momento di vederli competere dallo stesso lato. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport infatti, nella giornata di ieri Piero Ausilio ha incontrato la dirigenza giallorossa, a cui lo stesso Dzeko avrebbe già comunicato l’intenzione di andare via. La compravendita dovrebbe chiudersi a 13 milioni di euro più l’inserimento di una contropartita tecnica, con cui la Roma sogna di ripetere il colpo Zaniolo, mentre l’attaccante – che ha già rifiutato diverse proposte inglesi – dovrebbe firmare un biennale da 4 milioni di euro a stagione.

L’altro nome caldo sul taccuino di Conte è quello di Nicolò Barella, per il quale Marotta ha già iniziato a muoversi ben conscio che, in cambio del giovane talento italiano, il Cagliari potrebbe arrivare a chiedere una cifra che si aggira attorno ai 45-50 milioni di euro. Il prezzo del cartellino però, potrebbe abbassarsi qualora l’Inter decidesse di inserire alcune contropartite tecniche che potrebbero far gola alla società sarda. Se da un lato il portiere Radu – attualmente in prestito al Genoa – potrebbe non essere abbastanza visto che il titolare Cragno potrebbe rimanere in rossoblù, dall’altro l’ex nerazzurro Eder – attualmente in forza allo Jiangsu di proprietà dello stesso Zhang – potrebbe davvero ingolosire Giulini & Co.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy