Calciomercato Atalanta, è ufficiale l’addio di Rigoni

L’argentino è tornato allo Zenit San Pietroburgo.

di Ciro Brancone, @_Cb_official_
Atalanta, Rigoni e l'occasione persa contro il Napoli.

Tramite un comunicato apparso poco fa sul proprio sito ufficiale, lo Zenit San Pietroburgo ha reso noto il ritorno, tra le proprie fila, di Emiliano Rigoni: risolto il prestito con l’Atalanta, che lo aveva acquistato quest’estate assicurandosi per il prossimo anno un diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro.

L’esterno offensivo argentino non è riuscito a convincere Gasperini, nonostante le alte aspettative del tecnico della formazione orobica, finendo dietro nelle gerarchie e non riuscendo a dare il contributo che ci si attendeva, complice anche il ritorno ad alti livelli di Ilicic.

Nella breve avventura in quel di Bergamo, Rigoni ha collezionato ben 12 presenze e segnato 3 gol: un piccolo rimpianto per chi ci ha puntato al Fantacalcio, se si ripensa a com’era partito forte a fine agosto con quella doppietta alla Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy