Calciomercato Atalanta: Boca Juniors su Palomino, in entrata piace Defrel

Calciomercato Atalanta: Boca Juniors su Palomino, in entrata piace Defrel

Ultime ore movimentate, in ottica calciomercato, in casa Atalanta.

di Ciro Brancone, @_Cb_official_

Nella tarda serata di ieri, tramite media argentini, si era diffusa la voce di un possibile allenamento saltato da parte del difensore José Palomino, richiesto dal Boca Juniors che sarebbe arrivato a offrire all’Atalanta 7 milioni di euro: secondo quanto riferito da L’Eco di Bergamo però, non risulterebbe che il centrale difensivo abbia saltato la seduta di ieri, anche perché gli orobici sono intenzionati a rifiutare l’offerta, non ritenuta congrua per lasciar partire già a gennaio uno dei perni del reparto arretrato.

In uscita potrebbe però esserci un altro difensore, Berat Djimsiti, sul quale sarebbe forte l’interesse del Besiktas: i turchi vorrebbero chiudere al più presto e i margini per farlo ci sono. Al contrario, non dovrebbe lasciare i bergamaschi, per lo meno a gennaio, l’esterno mancino Robin Gosens, che piace a mezza Bundesliga: nonostante l’interessamento di Borussia Dortmund e Schalke 04, a gennaio il tedesco non si muoverà da Bergamo.

In entrata, complice l’addio di Rigoni, si monitora invece un profilo per rinforzare il reparto offensivo: complici le difficoltà per arrivare a Caprari, gli orobici potrebbero arrivare a un altro giocatore in forza alla Sampdoria, Gregoire Defrel, in prestito ai blucerchiati dalla Roma che, viste le elevate possibilità di un mancato riscatto da parte della compagine genovese, potrebbe voler monetizzare subito girando l’attaccante francese proprio all’Atalanta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy