1…2…3… Calciomercato! 13 Gennaio 2017

Seguiamo ogni giorno le trattative del calciomercato come fossimo in un’asta del fantacalcio. E vediamo quando arriva il famoso TRE delle ufficialità!

di calciomercato

Buongiorno amici fantacalcisti! Cosa c’è di meglio che cominciare la giornata bevendo un caffè e dando uno sguardo alla nostra rassegna del calciomercato sul vostro pc, tablet o smartphone? Mettetevi comodi, aprite Fantamagazine e prendete una pausa gustandovi tutte le news e le trattative che il calciomercato ci regala. Magari tra qualche nuovo arrivo ci sarà il vostro nuovo top player al fantacalcio, fondamentale per l’asta di riparazione che vi farà svoltare la stagione! Ogni mattina, sino alla chiusura del 31 gennaio, troverete qui gli ultimi sviluppi del mercato, tutte le trattative più importanti in corso, per essere sempre un passo avanti a tutti.

E per vivere anche il mercato come fossimo in un’asta fantacalcistica, accompagniamo le operazioni con un “E…1” quando si tratta notizie che riteniamo affidabili ma con trattative appena avviate, “E…2” quando siamo in dirittura d’arrivo, e poi “E… 3!” quando è ufficiale. Buona lettura!


Petkovic al Bologna, e… 3!

E’ arrivata l’ufficialità per il passaggio di Bruno Petkovic al Bologna. Questo il comunicato ufficiale Petkovic Bolognaapparso sul sito della società felsinea:
Il Bologna Fc 1909 comunica di avere acquisito a titolo definitivo dal Trapani Calcio il diritto alle prestazioni sportive dell’attaccante Bruno Petkovic.
Per scorprire chi è Petkovic e il suo appeal fantacalcistico leggi QUI!

Zaza al Valencia, e… 2!

Ci siamo: l’attaccante juventino e la squadra spagnola sembrano aver trovato l’accordo definitivo e ora Zaza può finalmente andare a giocare in Spagna. Le visite mediche sono previste in settimana: la formula resta sempre quella del prestito con diritto di riscatto.

Caldara alla Juventus, e… 3!

Juve si, ma solo nel 2018: “La Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’accordo con la società Atalanta B.C. S.p.A. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Mattia Caldara a fronte di un corrispettivo di € 15 milioni pagabili in quattro esercizi – si legge nella nota della Juve -. Il valore di acquisto potrà incrementarsi di € 6 milioni al maturare di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale fino al 30 giugno 2021. Contestualmente, Juventus ha sottoscritto con l’Atalanta un accordo per la cessione a titolo gratuito e temporaneo fino al 30 giugno 2018 del diritto alle prestazioni sportive dello stesso calciatore con un premio di valorizzazione a favore dell’Atalanta di massimi € 4 milioni al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi”.

Rubinho al Genoa, e… 2!

Si è proposto e l’hanno ben accolto: l’ex Juventus Rubinho può diventare il secondo portiere del Genoa. Lamanna resta il titolare. L’affare si può chiudere a breve con il portiere, che torna a Genova, pronto a svincolarsi dal Como.

Gollini all’ Atalanta, e… 1!

Ancora un colpo dell’Atalanta, stavolta in entrata: Gollini dell’Aston Villa è un obiettivo dell’Atalanta che deve assicurarsi un nuovo portiere dopo aver ceduto Sportiello alla Fiorentina. Si tratta di un prestito con diritto di riscatto per l’ex Verona.

Cataldi al Genoa, e… 2.5!

Indice particolare per Cataldi: il ragazzo è già a Pegli ad allenarsi agli ordini di Juric, ma ancora non è arrivata l’ufficialità dell’affare. Il centrocampista laziale arriva a Genova in prestito secco. Ci aspettiamo che la trattativa si sblocchi entro domenica in modo tale da vederlo già in campo contro il Cagliari con la nuova maglia.


Infine  vi invitiamo a consultare il tabellone del calciomercato invernale per non perdere neppure un trasferimento ed avere sempre sotto controllo la situazione di acquisti e cessioni delle 20 squadre di Serie A!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy