Calciomercato Roma: Mariano resta un obiettivo, ora serve alzare l’offerta

di Redazione Fantamagazine

Mariano Diaz continua ad essere un obiettivo in attacco della Roma, ma il Real al momento ha respinto sia i giallorossi che il Monaco.

Uno dei classici tormentoni del calciomercato, ovvero il valzer delle punte, potrebbe presto innescarsi. Ci sono tante pedine in ballo, in bilico, che muovendosi potrebbero far muovere di conseguenza altri tasselli. La Roma ad esempio al momento ha Edin Dzeko in attacco, cercato con insistenza dall’Inter.

La girandola da qualche parte dovrà pur partire. Al momento l’operazione più vicina al suo compimento sembra essere quella che potrebbe portare Lukaku alla Juventus. A quel punto la Roma potrebbe scagliarsi su Higuain e liberare Dzeko per l’Inter.

Ma la Roma sa che convincere il Pipita non sarà facile, ci proverà comunque con 5 milioni di euro all’anno per i prossimi quattro anni. Mentre i giallorossi vogliono proporre alla Juve 9 milioni per il prestito e 27 per l’obbligo di riscatto. Lo riporta ‘Il Corriere dello Sport’. Al momento comunque è bloccato tutto.

Per questo la Roma resta molto vigile anche su Mariano Diaz, attaccante in uscita dal Real Madrid. Secondo ‘AS’, le Merengues al momento hanno rifiutato le offerte di Monaco e Roma.

Non sono state accontentate né le richieste del giocatore (che chiede 4 milioni a stagione), né quelle del Real (che vuole almeno 20 milioni per il cartellino).

Mariano Diaz è una prima punta atipica, molto rapida e veloce. Un giocatore differente sia da Higuain che da Dzeko. Chissà che non sia solo una la punta in arrivo nella Capitale, soprattutto se dovesse partire di fronte a qualche offerta adeguata anche Schick.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy