Calciomercato Napoli: Allan saluta, Castrovilli piace come Boga. E Koulibaly…

Calciomercato Napoli: Allan saluta, Castrovilli piace come Boga. E Koulibaly…

Il mercato del Napoli entra nel vivo e si sblocca con la cessione di Allan

di Mauro Maccioni

Sono tante le voci che girano intorno a Castel Volturno, infastidendo ma confermando la validità dei nomi presenti nella rosa del Napoli. De Laurentiis lo sa bene e per questo non fa sconti a nessuno, ma le prime cessioni arrivano.

CENTROCAMPO AL RICAMBIO

Punto primo del tema in questione: Zielinsky ha appena rinnovato. Lo ha annunciato il Napoli tramite il proprio sito ufficiale, con il polacco che ha prolungato il suo contratto fino al 2024, divenendo, di fatto, una colonna dei partenopei. Ma mentre uno rimane, l’altro va via. Allan ha trovato l’accordo con l’Everton e attende solamente l’ok definitivo per volare in Inghilterra, dove lo attende Ancelotti. La trattativa si è chiusa su un accordo di 23 milioni fissi più 7 di bonus, di cui 2 legati alle presenze. Si lavora a un sostituto e tra i nomi spicca Veretout. Il Napoli è molto attivo e lo si capisce bene dall’interesse mostrato nei confronti di Castrovilli, stella della Fiorentina a sua volta interessata a Demme. Il regista non è incedibile di fronte a offerte importanti e per questo Commisso ci pensa: difficile, ma non da escludere uno scambio più conguaglio a favore dei viola. Ma, anche qui, si parla solamente di idee. Per i fatti bisogna aspettare.

KOULIBALY E BOGA

Il capitolo cessioni non si chiude a centrocampo ma si muove lungo tutto il terreno di gioco. Oltre al solito noto Milik, che piace a molti e che è destinato a partire, anche Koulibaly ha un piede lontano da Napoli. Il senegalese piace moltissimo al City che non ha ancora fatto arrivare un’offerta soddisfacente a De Laurentiis il quale, lo conosciamo bene, difficilmente si lascia ammorbidire. Il messaggio è chiaro: volete Koulibaly? Allora pagate. Gli inglesi, dal canto loro, hanno cristallizzato la trattativa in attesa di capire cosa fare con Messi, che in questo momento ha la priorità. In attacco, invece, piace molto Boga, la cui valutazione è di circa 25-30 milioni, la cifra incassata dalla cessione di Allan. Se due più due fa quattro…

Il Napoli continua a muoversi su diversi campi, nel tentativo di accontentare Gattuso e rinforzare una squadra che non ha fatto benissimo nella scorsa stagione. Il processo di ricambio è partito: resta da vedere cosa faranno gli azzurri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy