Calciomercato, Atalanta: interesse su Vanheusden dello Standard Liegi

Il difensore ex Inter sul taccuino di Sartori, ma i milanesi hanno l’opzione per il riacquisto. Su di lui anche la Sampdoria

di Mauro Maccioni

Vanheusden è tornato a far parlare di sé, anche questa volta in chiave mercato. Il giovane difensore – classe 1999 – era stato al centro di un’operazione molto criticata. Era infatti stato ceduto dall’Inter allo Standard Liegi per 12 milioni, cifra considerata esagerata da molti. Ma nel mercato odierno – o quantomeno pre-Covid – la qualità si paga. E Vanheusden non pecca di certo. Ora su di lui è forte l’Atalanta, così come la Sampdoria: ma l’Inter ha la prelazione sul riacquisto.

L’ATALANTA CERCA ANCORA IN BELGIO

La squadra di Percassi monitora il ragazzo. Vanheusden, dal canto suo, inizialmente non aveva intenzione di lasciare lo Standard Liegi, squadra che lo ha fatto crescere e che lo ha accolto dopo la spirale di gravi infortuni. Però la situazione è cambiata e lo Standard Liegi si trova in difficoltà economica. Tra tutti quelli che possono essere ceduti per monetizzare, il difensore belga è la scelta migliore. Per questo l’Atalanta lo segue e attende l’occasione giusta. La richiesta è di 12 milioni, cifra alta per un difensore centrale non ancora affermato e poco affidabile dal punto di vista fisico. Nel caso in cui la richiesta scendesse, allora Percassi sarebbe pronto allo sforzo economico, nella speranza di portare a casa un nuovo gioiello.

RIACQUISTO INTER E INTERESSE SAMPDORIA

L’Inter, però, dopo aver ceduto Vanheusden ha fatto si di mantenere una prelazione sul difensore centrale. E proprio gli altri nerazzurri sono il principale ostacolo dell’Atalanta. Infatti, a parità di offerta il duello di mercato sarà vinto dall’Inter proprio a causa di questa prelazione. L’altro team interessato è la Sampdoria, anche se per ora rimane in disparte a osservare la lotta tra le due maggiori pretendenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy