Cagliari, l’intesa con la Roma non si ferma: Defrel sempre più vicino, Cragno possibile contropartita?

Cagliari, l’intesa con la Roma non si ferma: Defrel sempre più vicino, Cragno possibile contropartita?

Si raffredda la pista che porta Barella alla Roma, ma non i rapporti fra le due società.

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Se l’assordante silenzio di questi ultimi tre giorni lascia intendere che Barella non sembra avere occhi che per l’Inter di Conte, non sembrano invece raffreddarsi i rapporti fra Cagliari e Roma. Del resto, il patron del Cagliari, Giulini, si è esposto non poco con le dichiarazioni di qualche giorno fa sull’affare Barella e questo la Roma lo terrà certamente in considerazione.

DEFREL AL CAGLIARI, PIÙ DI UNA SEMPLICE INDISCREZIONE

Maran è stato chiaro: l’ex attaccante blucerchiato è il profilo giusto per questo Cagliari. L’attaccante francese di proprietà dei giallorossi, su 36 partite disputate, ha realizzato 11 gol e 3 assist. Defrel, con la sua capacità di muoversi molto su tutto il fronte offensivo, può essere il compagno di reparto perfetto per Pavoletti. Lo sa Maran, ma lo sa anche la Roma che valuta il giocatore intorno ai 12 milioni di euro. Cifra alta, ma non altissima, considerando le tante manovre in uscita del Cagliari: da Barella – qualunque sarà la destinazione finale – a Joao Pedro.

CRAGNO PUÒ ESSERE LA CONTROPARTITA GIUSTA PER LA ROMA?

Alessio Cragno ha dimostrato di essere uno dei portieri più validi del nostro campionato. Classe ’94, due ottimi piedi – anche se non eccezionali – ma soprattutto una reattività ed un senso della posizione da vero fuori classe. Per la Roma sarebbe il profilo giusto e per il Cagliari un’ottima pedina di scambio per arrivare a Defrel e non solo. A frenare un po’ i sardi, stando a quello che riporta il Corriere dello Sport, sarebbe cedere in una sola volta due delle tre pedine fondamentali che hanno portato alla salvezza. Cragno, insieme a Barella e Pavoletti, è uno degli idoli della tifoseria cagliaritana. Una sua cessione, dopo quella ormai quasi certa di Barella, potrebbe portare non poco malumore fra i tifosi e questo Giulini vorrebbe evitarlo a tutti i costi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy