Bologna, esami per Gastaldello e Torosidis: i tempi di recupero

Il centrale sarà assente per due-tre settimane mentre il terzino sarà costretto ad uno stop di circa 10 giorni.

di Francesco Spadano, @francespadano

Entrambi i difensori si sono fatti male nel corso del primo tempo dell’anticipo della 20a giornata di campionato.

CASA BOLOGNA, L’ESITO DEGLI ESAMI DI GASTALDELLO E TOROSIDIS

La società emiliana ha comunicato l’esito degli esami a cui si sono sottoposti i due difensori: “Daniele Gastaldello e Vasilis Torosidis hanno evidenziato, nel caso di Gastaldello, uno stiramento dell’otturatore interno sinistro (tempi di recupero previsti: due-tre settimane) e, nel caso di Torosidis, uno stiramento del pettineo sinistro (tempi di recupero previsti: 10 giorni).”

Entrambi, quindi, salteranno con certezza la gara casalinga contro il Torino, in programma domenica 22 gennaio. Il terzino sarà sostituito dallo svedese Krafth mentre al posto di capitan Gastaldello ci sarà Oikonomou.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy