Berlusconi ha deciso: Milan venduto al consorzio cinese

Dopo trent’anni di storia berlusconiana il Milan viene ceduto ad una cordata cinese

di Riccardo Cerrone, @riki171980

5 Luglio 2016: dopo oltre trent’anni il Milan cambia proprietario e Silvio Berlusconi cede il passo alla cordata cinese rappresentata dall’advisor italo-americano Sal Galatioto.

BERLUSCONI VENDE IL MILAN

Berlusconi ha dichiarato di aver venduto il Milan all’uscita dal San Raffaele, dove era ricoverato per i noti problemi cardiaci. Domenica si troverà con Galliani e tra lunedì e venerdì prossimo verrà firmato il contratto preliminare di vendita, molto probabilmente martedì 12 Luglio. Berlusconi lascia dopo trent’anni la presidenza, dopo aver collezionato tante vittorie e trofei. La cordata cinese rappresentata da Sal Galatioto ha sancito l’accordo con Silvio Berlusconi, garantendo, secondo quanto dice l’ormai ex Presidente, ad investire ben 400 milioni di Euro in due anni. Berlusconi deterrà per i prossimi due anni il 20% del club che poi verrà rilevato dalla stessa cordata cinese, inoltre dovrebbe rimanere presidente onorario sempre per 2 anni.

PALMARES DA SOGNO PER TRENT’ANNI DI STORIA

 

1392803636802ItrofeidelMilan8 SCUDETTI (1987-88,1991-92,1992-93,1993-94,1995-96,1998-99,2003-2004, 2010-2011)

5 COPPE DEI CAMPIONI (1989,1990,1994,2003,2007)

3 COPPE INTERCONTINENTALI (1989,1990,2007)

5 SUPERCOPPE EUROPEE (1989,1990,1995,2003,2007)

6 SUPERCOPPE ITALIANE (1988,1992,1993,1994,2004,2011)

1 COPPA ITALIA (2003)

5 giocatori vincitori del pallone d’oro ( con Van Basten vincitore per 3 volte)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy