Atalanta, Muriel rigorista contro il Genoa: sono cambiate le gerarchie?

Atalanta, Muriel rigorista contro il Genoa: sono cambiate le gerarchie?

Al minuto 64 del secondo tempo, un rigore realizzato da Luis Muriel ha permesso all’Atalanta di passare in vantaggio sul Genoa.

di Patrizia Monaco
Atalanta, Muriel rigorista contro il Genoa: sono cambiate le gerarchie?

Il match tra Genoa e Atalanta ha inaugurato la terza domenica di Serie A per quanto riguarda la stagione 2019-2020: una partita equilibrata ha visto passare in vantaggio i nerazzurri “soltanto” nella ripresa, quando cioè Luis Muriel ha realizzato il calcio di rigore concesso dall’arbitro Fabbri. Più esattamente, al minuto 64 l’attaccante colombiano, subentrato poco prima al posto di Ilicic, ha tirato il pallone dagli undici metri a seguito del fallo commesso da Cristian Zapata sul suo omonimo Duvan Zapata, verificato attraverso l’intervento della VAR.

ATALANTA, MURIEL NUOVO RIGORISTA?

Proprio questo dettaglio ha fatto drizzare le antenne ai fantallenatori a cui è legittimamente venuto il dubbio relativo alle nuove gerarchie atalantine per quanto riguarda i calciatori chiamati a tirare i calci di rigore. Con Gomez, Zapata e De Roon in campo, è stato infatti inaspettatamente Muriel ad essere incaricato del tiro dal dischetto. A questo punto non rimane che attendere eventuali conferme future su quello che sembra essere a tutti gli effetti un grande “plus” per il numero 9 nerazzurro, attualmente capocannoniere del nostro campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy