news

Vodisek e Gunter, i volti nuovi del ritiro del Genoa

Per il Genoa è iniziata la seconda fase di preparazione alla stagione 2018/19. Tra i volti nuovi dei rossoblu ci sono Vodisek e Gunter, qui scopriamo chi sono.

Riccardo Corsano

"La seconda fase della preparazione del Genoa ha preso il via pochi giorni fa a Brunico. Durante il ritiro, tra le fila dei nuovi giocatori, sono emersi Rok Vodisek e Koray Gunter. Dopo un periodo di ambientamento nella rosa di Ballardini sono stati confermati e hanno firmato un contratto che li legherà con i rossoblu. Qui scopriamo chi sono e che ruolo avranno nell'arco della prossima stagione.

I VOLTI NUOVI DEL RITIRO DEL GENOA: KORAY GUNTER

"Koray Gunter è un difensore classe 1994  di origini turche, scuola Borussia Dortmund. A soli 12 anni si è trasferito nell'academy del BVB dove è cresciuto e si è formato calcisticamente. E' stato allenato per un breve periodo da Klopp, ma nel 2014 si è presentato il Galatasaray e si è assicurato le sue prestazioni per 2,5 milioni di euro.

"Nel periodo in Turchia emerge il giocatore: un difensore moderno, in grado di impostare l'azione palla a terra e, all'occorrenza, di giocare anche in mediana. Negli ultimi anni si è smarrito nella rosa della rinomata società turca e il Genoa l'ha portato con sé in ritiro per rilanciarlo.

"Ballardini l'ha testato più volte in diversi spezzoni di amichevole, ma Gunter per ora rimane indietro nelle gerarchie. Se non dovesse arrivare un difensore d'esperienza potrebbe trovare spazio, ma attualmente non è un profilo da Fantacalcio.

"Koray Gunter con la maglia del Borussia Dortmund

I VOLTI NUOVI DEL RITIRO DEL GENOA ROK VODISEK

"Rok Vodisek sarà il profilo che completerà il pacchetto portieri del Genoa. Insieme a lui la prossima stagione ci saranno Marchetti e Radu a contendersi il posto. Vodisek nella passata stagione è stato il portiere del Lubiana nella massima lega slovena, in cui ha giocato 30 partite e per 13 volte è rimasto imbattuto.

"Si ispira ad una leggenda nazionale, Samir Handanovic, ma vista la giovane età - solo 20 anni - per lui si prospetta una stagione nell'ombra di Marchetti e Radu. Un minimo di possibilità ci saranno per conquistare minuti: Marchetti viene da una stagione di inattività, mentre Radu è anche lui alle prime armi con la Serie A.

"Perciò starà allo stesso Vodisek cercare di convincere Ballardini ad affidargli spazio in campionato.

tutte le notizie di