Udinese, lotta sull’out di destra: Machis supera Pussetto?

Il dualismo fra Machis e Pussetto continua: nell’ultima l’argentino ha deluso, mentre il venezuelano sembra entrato di più negli schemi di mister Velazquez. Possiamo dunque dire che Machis ha superato Pussetto?

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

I due neoacquisti si stanno proprio dando battaglia. Nonostante sembrasse, viste anche le cifre spese dal club, che Pussetto fosse il titolare designato dell’out destro dietro nei tre dietro all’unica punta, Machis si è di prepotenza insidiato fra l’argentino ed il posto di titolare. Ma come andrà a finire? È vero che Machis ha superato Pussetto?

MACHIS E PUSSETTO: SFIDA TUTTA SUDAMERICANA IN FRIULI

In questo momento, in effetti, il venezuelano sembrerebbe aver scavalcato l’argentino nelle gerarchie del mister. Pussetto infatti è sembrato ancora troppo avulso dal gioco di mister Velazquez, mentre Machis ha da subito mostrato un certo feeling con modulo e schemi.

Non fatevi però ingannare: come ripetono spesso i nostri Esperti, Pussetto arriva dal campionato argentino e ancora paga i carichi di lavoro di un precampionato come mai nella sua vita aveva vissuto. Machis invece viene dalla seconda serie spagnola che, anche se comunque molto diversa, più simile di quella argentina nel modo di prepararsi alla stagione.

Abbiate dunque pazienza perché è presto per stabilire chi, nel lungo termine, avrà la meglio fra i due, anche perché ancora non abbiamo avuto modo di vedere il miglior Pussetto come neanche il miglior Machis. Certo però al momento il venezuelano è leggermente più avanti, ma la situazione potrebbe capovolgersi da un momento all’altro, quindi fate attenzione a tagliare e piuttosto pensate a coprirvi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy