Udinese, avvio pazzesco per De Paul: sarà lui il crack del Fantacalcio in questa stagione?

Udinese, avvio pazzesco per De Paul: sarà lui il crack del Fantacalcio in questa stagione?

L’argentino è partito fortissimo in campionato, con 3 reti nelle prime 4 giornate. Ma il suo rendimento potrà essere costante nel prosieguo del campionato?

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini
De Paul

Ogni stagione fantacalcistica ha le sue rivelazioni e i cosiddetti crack che di fatto cambiano gli scenari in moltissime leghe. Un esempio vicino nel tempo può essere quello di Luis Alberto lo scorso anno, preso a pochissimo dalla maggior parte dei fantallenatori. Ebbene, questo potrebbe essere il campionato della definitiva esplosione per Rodrigo De Paul, che sotto la guida di Velazquez sta stupendo tutti: 3 gol in 4 partite, e prestazioni sempre di livello. Ma potrà durare per tutta la stagione?

DE PAUL, TECNICA E CLASSE DAL SAPORE ARGENTINO

Il numero 10 dell’Udinese è arrivato in Italia ormai da due anni, e questa sarà la sua terza stagione in bianconero. Non si tratta della prima esperienza europea per il 24enne di Sarandí, che nel 2014 approdò in quel di Valencia: un impatto non facile con un calcio sicuramente differente dal futbol argentino, tant’è che Rodrigo tornò addirittura in prestito al club dove era cresciuto, il Racing Club de Avellaneda.

De Paul in Italia ha alternato grandi prestazioni a periodi di flessione evidenti. Non ha mai subito infortuni gravi, lo testimoniano le 34 e 37 presenze nelle prime due stagioni in Friuli. Ma è la mancanza di continuità, propria di questo tipo di giocatori, che spesso si è fatta sentire: le qualità tecniche dell’argentino non si discutono, ma quello che sembra cambiato dagli albori di questo campionato è, oltre che l’atteggiamento, anche il posizionamento in campo.

DE PAUL, GLI SCENARI AL FANTACALCIO

Velazquez nel suo 4-2-3-1 ha messo De Paul in posizione centrale, con la facoltà di allargarsi a sinistra per poi convergere dentro al campo per esprimersi al meglio. L’argentino è il perno della manovra offensiva della squadra, di cui tra l’altro è anche il rigorista principale. Questi indizi ci portano a pensare che il trequartista bianconero ha tutte le facoltà per poter arrivare perfino alla doppia cifra di reti, o comunque avvicinarsi molto a quota 10 gol. Arriveranno periodi di calo, ma intanto Velazquez se lo coccola dopo aver preteso la sua permanenza durante l’estate.

Fantacalcisticamente dovete iniziare a pensare a De Paul come un giocatore da poter schierare sempre o quasi, magari lasciandolo fuori in partite troppo complicate sulla carta. Dove comunque potrebbe calare il jolly dagli 11 metri, rappresentando quindi un’opzione ottima per quei reparti di centrocampo che non hanno molti bonus nelle corde. Se invece non credete in lui, questo è il momento giusto per scambiarlo, dato che la sua valutazione agli occhi dei fantallenatori è schizzata alle stelle.

Ma, fossimo in voi, De Paul lo terremmo in rosa: dopotutto i giocatori pagati poco che rendono al massimo, regalano sempre quella soddisfazione in più!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy