Torino, Mihajlovic può rilanciare Niang contro il Milan

In allenamento il tecnico granata prova l’attaccante franco-senegalese in coppia con Belotti

di Nello Fiorenza

Prove anti Milan ieri al Filadelfia, dove Sinisa Mihajlovic ha dato un’idea di quella che potrebbe essere l’undici da opporre ai rossoneri. Una novità importante, rispetto alle ultime due gare in cui non ha cambiato formazione, potrebbe arrivare dal rilancio a sorpresa di M’Baye Niang. Il franco-senegalese è stato è stato provato al fianco di Belotti nei probabili titolari. Ciò non significa che domenica sia confermato questo tandem in attacco, ma che la suddetta soluzione possa tornare utile a partita in corso.
Niang, voluto a tutti i costi dal tecnico serbo, fino a questo momento si è rivelato il più grande flop del mercato estivo: da tre partite viene relegato in panchina (l’ultima presenza da titolare è quella del 25 ottobre contro la Fiorentina) ma questa volta lo spartito potrebbe cambiare. Mihajlovic è al lavoro per risollevare le sorti del Toro e nello stesso tempo recuperare sia tecnicamente e sia psicologicamente il giocatore. Una mossa che potrebbe fare felici diversi fantallenatori ansiosi di ritrovare anche qualche bonus di Niang – l’unico gol del franco-senegalese è quello segnato nel rocambolesco pareggio con il Verona. Proprio contro il Milan però potrebbe arrivare il pronto riscatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy