Schick a segno in Nazionale: un segnale per la Roma e il Fantacalcio?

Con la rete nel finale di partita, Schick ha regalato 3 punti alla sua Nazionale, un episodio che potrebbe aver fatto scattare la scintilla.

di Francesco Spada, @MoradinGE

La panchina nell’incontro tra Slovacchia e Repubblica Ceca poteva essere l’ennesima mazzata per Schick, soprattutto dopo il gol segnato all’Ucraina nel match precedente che aveva fatto optare per una possibile partenza dal primo minuto. Le occasioni però sono sempre dietro l’angolo, ed ecco quindi che 3 minuti dopo il suo ingresso Schick anticipa secco Skriniar su cross di Dockal ed insacca per il 2-1 finale, timbrando il cartellino per la seconda volta consecutiva nella Uefa Nations League. Un’iniezione di fiducia per il giocatore e per la Roma che lo pagò ben 42 milioni dalla Sampdoria.

SCHICK, ULTIMA CHIAMATA PER IL FANTACALCIO?

Ancora un’ultima partita con la Nazionale, impegnata in Ucraina stasera alle 20:45, e poi il ritorno nella Capitale per preparare la gara con la Spal. I due impegni in Champions League (andata e ritorno con il CSKA Mosca) e il calendario impegnativo in Campionato (dopo la Spal doppia trasferta a Napoli e Firenze) potrebbero fornire a Schick la possibilità di convincere l’allenatore a puntare su di lui. Infatti, è difficile che Dzeko possa giocarle tutte dal primo minuto, ragion per cui potrebbe esserci molto spazio per la punta ceca che di conseguenza potrà mettersi in mostra sia dal primo minuto che da subentrante.

La prossima partita potrebbe quindi essere un vero crocevia per la stagione di Schick e dei suoi fantapossessori: il ritorno al bonus potrebbe dare lo slancio definitivo, mentre un’altra prestazione negativa potrebbe portare il giocatore all’interno di una spirale di sfiducia. Il consiglio è quello di dare un’ultima chance al talento ceco se non avete alternative migliori: non vorrete mica perdervi il primo gol stagionale, vero?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy