Portieri al Fantacalcio, quale può essere un top a sopresa?

Ecco un’analisi sulle possibili sorprese/consacrazioni in vista del prossimo fantacalcio

di Redazione Fantamagazine

“E’ il primo uomo di una squadra di calcio, l’unico che non può sbagliare, spesso giudicato colpevole dei gol subiti; il suo è senza alcun dubbio il ruolo più difficile, il ruolo più importante, ma anche il ruolo più bello. Tutto questo è il portiere”

Quella dei portieri è una scelta che alla lunga fa senz’ombra di dubbio la differenza. Ci son molti metodi di giudizio degli estremi difensori: si analizzano i reparti difensivi, la fama della squadra, si osserva la griglia degli incroci, ma il più delle volte a sorprenderti son giocatori sui quali ad inizio anno non avresti puntato neanche un soldo. Questa disamina non tende ad analizzare i sicuri Top, o ad interpretare la griglia, bensì vuole concentrarsi, appunto, su portieri che non hanno un appeal elevatissimo e che possono davvero rappresentare una sicurezza per le vostre fantasquadre.

Albano Bizzarri

Colui che non ti aspetti. Albano Bizzarri. Argentino classe ’77. Alto 188 cm per 90 kg circa. Il portiere del Chievo era approdato nella scorsa stagione nella società “clivense” per assumere il ruolo di vice-Bardi. Ruolo che ha ricoperto fino all’arrivo di Maran, che ha stravolto le gerarchie e ha deciso di puntare sull’esperto estremo difensore ex Real Madrid. Da quel momento la svolta. La difesa del Chievo torna ad esser solida e più volte imbattuta, grazie alla sicurezza che Bizzarri è riuscito a trasmettere a tutta la squadra, sicurezza, che ahimè, Bardi non era riuscito a garantire. Le  statistiche sono veramente da Top di reparto: 24 reti subite in 28 presenze. Pazzesco. Una media da vero e proprio fuoriclasse, meno di un goal subito a partita, per l’esattezza 1 goal subito ogni 1,16 match. Ma non solo! Uno dei dati che fa ancor più pensare a Bizzarri come portiere di assoluta affidabilità sta nel fatto che per ben 13 partite ha mantenuto l’imbattibilità. Queste statistiche gli hanno permesso di raggiungere una media voto di 6.27 (addirittura più alta di quella di Buffon) ed una fantamedia pari a 5.39 (secondo dietro il portiere della Juventus). Più di un pensiero per questo omone gialloblù va fatto. Siate vigili e qualora si presenti l’offerta, coglietela al volo.

https://www.youtube.com/watch?v=0D0xAbaH8PE

Orestis Karnezis

Altra piacevole sorpresa dello scorso campionato. In un reparto in cui le gerarchie sembravano designate: Scuffet titolare, Brkic riserva e Kelava terzo, arrivò lui. Portiere di stazza (189 cm per 79 kg), reattivo, bravo tra i pali, leader difensivo che è stato in grado di prendersi la casacca da titolare senza mai lasciarla. Nella passata stagione ha collezionato 37 presenze subendo 51 reti (circa 1,37 goal subiti a match) e restando imbattuto in 8 partite. Qualche goal subito di troppo, ma dati che potrebbero migliorare con l’avvento di  mister Colantuono. Orestis è stato lo scorso anno un portiere da modificatore, voti quasi sempre alti in virtù di prestazioni esplosive. Le sue pagelle sono sempre state tra le migliori della squadra, l’affidabilità è una sua dote. La media attorno alla quale ha girato l’esperto portiere greco la passata stagione è: 6.32, mentre la fantamedia di: 5.00 (inoltre ha parato anche un rigore). Un’altra chicca a suo favore: l’Udinese giocherà nello stadio di proprietà il prossimo anno, migliorando certamente il rendimento casalingo. A prezzi accettabili può essere un giocatore dal sicuro rendimento per le vostre fantasquadre. Karnezis c’è.

Per ulteriori approfondimenti sull’appetibilità di Karnezis al fantacalcio, vedi -> qui

https://www.youtube.com/watch?v=nYe23u-ucl0

Marco Sportiello

Il gigante alto 192 cm ha raccolto nel migliore dei modi la pesante eredità lasciatagli da Consigli. Un portiere completo che a suon di buone prestazione ha confermato di essere già pronto per la massima serie. Nella passata stagione ha collezionato 37 presenze subendo 55 reti (circa 1,48 goal subiti a partita) e mantenendo l’imbattibilità in 8 match. Una media voto del 6.36 ed una fantamedia del 4.99 (2 i rigori parati), attenzione però, il portiere nato a Desio sembra che abbia un rapporto “di malus” anche con le ammonizioni, quest’anno addirittura 4 i cartellini gialli rimediati dall’estremo difensore. Le qualità di Sportiello sono senz’ombra di dubbio indiscutibili, un piccolo miglioramento della difesa bergamasca potrebbe costituire davvero un punto di forza per la prossima stagione fantacalcistica, restate vigili. Il giovane portiere Italiano è chiamato alla stagione della consacrazione, il che non può che far pensare ad un miglioramento delle sue statistiche. Un possibile piccolo investimento che potrebbe portare piacevoli sorprese.

 

https://www.youtube.com/watch?v=GbmTtg1L5-k

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy